Cosa sono le DAO di investimento?
Indice dei contenuti
Introduzione
Cos'è un DAO di investimento?
Cos'è una DAO?
Come funzionano le DAO di investimento?
Da dove prende i fondi una DAO di investimento?
Le DAO di investimento sono legali?
Quali sono i rischi delle DAO di investimento
Venture Capital tradizionali vs. DAO di investimento
In chiusura
Cosa sono le DAO di investimento?
Home
Articoli
Cosa sono le DAO di investimento?

Cosa sono le DAO di investimento?

Intermedio
Pubblicato Jul 5, 2022Aggiornato Nov 18, 2022
7m

TL;DR

Una DAO di investimento è un'organizzazione decentralizzata che investe dei fondi sotto forma di gruppo. Chiunque possieda il token di governance della DAO di investimento può partecipare al processo decisionale. Maggiore è il numero di token posseduti, maggiore è il potere di voto. Le DAO di investimento finanziano il loro fondo di cassa (treasury) attraverso la vendita di token, l'emissione di NFT e la fornitura di servizi che generano delle entrate. La legalità delle DAO di investimento dipenderà dalle leggi della tua giurisdizione.

Introduzione

Grazie alle sue capacità decentralizzate, la blockchain ha indubbiamente cambiato per sempre il volto degli investimenti. Gli imprenditori e le startup non devono più affidarsi esclusivamente alle società di venture capital, ai seed round e ai modelli tradizionali di raccolta fondi. È relativamente semplice creare il proprio token e utilizzare uno dei vari metodi on-chain per vendere il token del tuo progetto. 

Non è solo chi raccoglie i fondi ad aver sperimentato un cambiamento significativo, ma anche gli stessi investitori. Con le DAO di investimento, ora è possibile utilizzare un nuovo approccio al finanziamento dei progetti; questo è facilmente accessibile anche agli investitori più piccoli.

Cos'è un DAO di investimento?

Una DAO di investimento permette ai suoi membri di decidere quando e dove investire i propri fondi. Questo può comprendere il mercato immobiliare, la DeFi o qualsiasi altro asset in cui la DAO sceglie di investire. Una DAO di investimento utilizza il modello chiamato Organizzazione autonoma decentralizzata - (DAO) per democratizzare e decentralizzare l'intero processo di investimento. 

I modelli tradizionali mettono il potere d'investimento nelle mani di un gruppo relativamente ristretto di gestori di fondi Venture Capital (VC), ricche famiglie ed hedge fund. In alternativa, le DAO di investimento offrono a chiunque detenga il suo governance token, la possibilità di prendere decisioni in merito ai relativi investimenti. Invece di utilizzare le competenze di un gruppo ristretto di individui, questo modello privilegia la saggezza della folla nel prendere le decisioni di investimento.

Cos'è una DAO?

Una organizzazione autonoma decentralizzata - (DAO) è un'organizzazione governata da smart contract, ovvero del codice che si esegue da solo su una blockchain. I membri della DAO deliberano e prendono decisioni che vengono poi eseguite utilizzando questi smart contract. Una DAO, in effetti, può funzionare senza l'intervento umano e in maniera continua. Anche se i membri della DAO perdono interesse o abbandonano il progetto, la struttura della DAO continuerà a vivere grazie alla sua natura immutabile.

Il modo più comune in cui le DAO prendono decisioni è attraverso meccanismi di voto basati sui governance token. Più governance token possiedi, più potere di voto hai nelle tue mani. Alcune DAO consentono a qualsiasi membro di presentare una proposta, mentre altre possono limitare questo diritto a un gruppo specifico. Le DAO sono comunemente utilizzate per gestire progetti di Finanza Decentralizzata (DeFi), blockchain e altri protocolli nel mondo delle criptovalute.

Come funzionano le DAO di investimento?

Una DAO di investimento possiede di solito un obiettivo o un principio generale in base al quale opera. Alcune investono in settori specifici, come ad esempio il GameFi o i protocolli DeFi. Le decisioni di investimento vengono prese in base a questi principi utilizzando un meccanismo di proposta.

I titolari del token di governance della DAO di investimento hanno la possibilità di fare proposte. Alcune DAO limiteranno questa possibilità ai possessori di una certa quantità di token o a qualche altra sottosezione del gruppo. Questo potrebbe servire a bloccare lo spam o a consentire solo ai membri con una somma in staking sufficientemente alta di proporre decisioni di investimento.

Una volta presentata la proposta, gli utenti potranno mettere in staking i loro token o utilizzare un meccanismo di snapshot per esercitare i loro diritti di voto. Il meccanismo di snapshot analizza il numero di token di governance presenti in ciascun wallet e distribuisce i diritti di voto in base a tale numero, senza bloccare i token. In questo modo si evita che gli utenti influenzino il voto acquistando altri token dopo aver visto una proposta. Una volta terminata la votazione, la decisione viene attuata in base ai risultati.

I profitti derivanti dagli investimenti sono distribuiti tramite airdrop ai titolari dei governance token o attraverso un meccanismo di staking. Facendo staking dei tuoi governance token, ricevi una quota delle ricompense che si possono ritirare dallo smart contract.  

Le DAO di investimento spesso possiedono una community attiva su Discord e Telegram che aiuta ad organizzare, informare e facilitare le proposte. Il successo di una DAO dipende dalla sua comunità, per cui è necessario che i suoi membri siano disponibili e attivi.

Da dove prende i fondi una DAO di investimento?

Esistono diversi modi tramite i quali una DAO di investimento può racimolare i propri fondi. Il metodo più comune è la vendita di governance token. Una nuova DAO conia il suo token e lo mette sul mercato utilizzando uno dei vari meccanismi di vendita disponibili. Gli investitori lo acquisteranno per scopi speculativi, per i diritti di voto o per entrambe le ragioni. 

Una DAO creata da investitori esperti con una solida strategia d'investimento, sarebbe in grado di attirare una gran numero di membri. Dopo aver venduto il proprio governance token per una crypto come bitcoin (BTC), ether (ETH), BUSD o altre stablecoin, la DAO disporrebbe quindi di vari fondi nella sua tesoreria. I creatori della DAO potrebbero anche conservare alcuni governance token nella tesoreria per vendite future.

Un altro metodo popolare è l'emissione e la vendita di token non fungibili, o NFT. Questi possono essere puramente collezionabili o offrire anche qualche altra utilità. Ad esempio, si potrebbe emettere un NFT che fornisce diritti di governance aggiuntivi.

Infine, alcune DAO di investimento disporranno già di fondi di tesoreria e asset digitali derivanti da precedenti round di finanziamento. Ad esempio, un progetto DeFi potrebbe già disporre di entrate disponibili grazie ai servizi offerti. La DAO potrebbe quindi decidere di investire tale denaro. Tuttavia, quando ci riferiamo alle DAO di investimento, di solito intendiamo quelle che si occupano solo di investimenti.

Le DAO di investimento sono legali?

La risposta dipende dalla tua giurisdizione. Potresti anche scoprire che non ci sono regolamenti specifici quando si tratta di DAO di investimento, questo rende il loro status difficile da determinare. Per avere un'idea approssimativa, dovresti innanzitutto verificare se il token della DAO di investimento è adeguatamente regolamentato. Nel tuo Paese potrebbe essere classificato come un titolo (security) e di conseguenza ha bisogno di una licenza specifica. Potrebbe anche rientrare in qualche altra regolamentazione legata alle crypto.

Il concetto di investimento collettivo non è nuovo e in molti Paesi esistono già normative per i club di investimento. L'IRS, ad esempio, prevede requisiti specifici per i gruppi che investono collettivamente al fine di condividere i profitti. Per sapere se una DAO di investimento possa essere regolamentata allo stesso modo, è necessario rivolgersi all'autorità di regolamentazione locale.

Quali sono i rischi delle DAO di investimento

Sebbene le DAO di investimento riescano a decentralizzare il potere in base alla proprietà dei token, i rischi sono comunque presenti. Non dimenticare che il possesso di qualsiasi criptovaluta comporta dei rischi, e anche le DAO di investimento hanno dei rischi specifici associati:

1. Danni allo smart contract - Gli smart contract che gestiscono la DAO possono subire dei danni per via di un hack, di un exploit o di errori nel codice. Tutto questo potrebbe bloccare i meccanismi necessari al suo funzionamento e alla gestione dei fondi della DAO.

2. Decisioni d'investimento errate - la DAO di investimento potrebbe investire in progetti che offrono un ROI (ritorno sugli investimenti) negativo. Dopotutto, non vi è alcuna garanzia che una decisione fatta dalla maggioranza sia sempre la migliore.

3. Cattiva gestione dei fondi - Le DAO di investimento devono mantenere la propria tesoreria in modo adeguato. Se non diversificano il loro portafoglio o non lo gestiscono bene, i fondi di investimento della DAO potrebbero essere ad alto rischio. 

Venture Capital tradizionali vs. DAO di investimento

Il confronto tra Venture Capital (VC) e DAO di investimento presenta una serie di vantaggi e svantaggi. Se da un lato una DAO di investimento ha portato all'apertura di un settore tradizionalmente chiuso, dall'altro il suo status "particolare" la rende difficile da gestire per gli investitori e i progetti di raccolta fondi. A causa dei severi requisiti legati agli investimenti tradizionali, la maggior parte delle DAO d'investimento può lavorare solo con altri progetti crypto.

Tuttavia, quando si tratta di Web3, le DAO possiedono alcuni vantaggi significativi. Le società Venture Capital tradizionali hanno mostrato grande interesse in relazione alle potenzialità del Web3, ma in genere chiedono molto in cambio del loro investimento e della loro esperienza. Ma quando si tratta di Web3 e della tecnologia blockchain, le VC spesso non possiedono le conoscenze delle loro controparti decentralizzate. Pertanto, il finanziamento da parte di una DAO di investimento potrebbe fornire lo stesso risultato, la stessa competenza relativa al crowdsourcing e un accordo più equo.

Per i settori più tradizionali, il valore aggiunto che una VC può apportare è enorme. Queste aziende spesso dispongono di reti consolidate e di una serie di servizi di supporto. Soprattutto, dispongono del supporto legale e normativo necessario per operare in tutta tranquillità.

In chiusura

Le DAO di investimento sono diventate un trend dopo il boom delle criptovalute nel 2020/2021. È interessante come l'idea del modello VC di lunga data possa essere stravolto in favore dei piccoli investitori e degli appassionati di blockchain. Dobbiamo ancora vedere come si svilupperà il rapporto tra i due tipi di operatori, visto che tale concetto è ancora agli albori. Come sempre, se decidi di prendere parte a una DAO di investimento, comprendi appieno i rischi e valuta bene come questa si inserisce nella strategia del tuo portafoglio.