Come funziona la copertura nel mondo crypto e sette strategie che dovresti conoscere
Home
Articoli
Come funziona la copertura nel mondo crypto e sette strategie che dovresti conoscere

Come funziona la copertura nel mondo crypto e sette strategie che dovresti conoscere

Intermedio
Pubblicato Jun 29, 2023Aggiornato Oct 13, 2023
9m

TL;DR

  • La copertura √® una strategia di gestione del rischio impiegata per compensare le potenziali perdite che un individuo o un'organizzazione potrebbero andare incontro.¬†

  • Le tecniche di copertura pi√Ļ comuni utilizzano i contratti futures e le opzioni, i contratti per differenza (CFD) e i contratti swap perpetui.¬†

  • Le strategie di copertura comportano dei rischi e costi. Prima di attuare una strategia di copertura devi considerare i vari rischi, compresi quelli di controparte e normativi.¬†

Cos'è la copertura?

La copertura è una strategia di gestione del rischio impiegata da individui e istituzioni per compensare le potenziali perdite che possono verificarsi in relazione ad un investimento. 

Il concetto è simile a quello di una polizza assicurativa. Se possiedi una casa in una zona soggetta a inondazioni, vuoi proteggere tale bene da questo rischio stipulando un'assicurazione contro le inondazioni. Nei mercati finanziari e crypto, la copertura funziona in modo simile. Consiste nell'effettuare un investimento finalizzato a ridurre il rischio di variazioni avverse dei prezzi di un asset. 

Come funziona la copertura?

Esistono diversi metodi di copertura, ma in genere si procede in questo modo: 

Passo 1: stabilire una posizione primaria 

Possiedi una posizione esistente in un asset specifico, come bitcoin o ether. O possiedi questa criptovaluta o hai un'esposizione in relazione al suo prezzo. 

Passo 2: identificare i rischi

Il passo successivo consiste nell'identificare i rischi associati alla posizione primaria. Ad esempio, il rischio di possedere bitcoin potrebbe essere quello di un calo del prezzo. 

Passo 3: aprire una posizione opposta

Puoi coprire il rischio aprendo una posizione con uno strumento correlato che dovrebbe muoversi nella direzione opposta al rischio identificato. 

L'obiettivo della copertura non √® quello di guadagnare denaro, ma di proteggersi dalle perdite. Il guadagno della posizione di copertura dovrebbe compensare le perdite della posizione principale. √ą importante notare che le coperture perfette sono rare. Inoltre, le coperture spesso comportano dei costi, per cui √® necessario considerare il rapporto costo-opportunit√† della copertura.

Come funziona la copertura nelle crypto?

La copertura nell'ecosistema delle criptovalute segue lo stesso principio della copertura nei mercati finanziari tradizionali. Consiste nell'assumere una posizione in un asset correlato che si prevede si muova nella direzione opposta rispetto alla posizione principale. 

Ecco sette modi con cui un investitore può fare hedging nei mercati delle criptovalute. Alcuni o tutti questi strumenti potrebbero non essere disponibili in alcune giurisdizioni, pertanto devi assicurarti che le strategie di copertura utilizzate siano conformi alle normative locali. 

Ciascuna di queste strategie comporta rischi e costi propri, per cui è importante comprenderli prima di procedere. 

Contratti futures 

I futures crypto consentono agli investitori di acquistare o vendere una criptovaluta a un prezzo predeterminato in una specifica data futura. Questo può essere utilizzato per coprirsi da potenziali variazioni di prezzo. Ad esempio, se possiedi bitcoin e temi che il suo prezzo possa scendere, puoi vendere un contratto futures relativo a bitcoin. Se il prezzo di bitcoin dovesse scendere, il profitto del contratto futures compenserebbe la perdita subita dal tuo portafoglio bitcoin.

Contratti di opzione

Le opzioni crypto conferiscono al titolare il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare (opzione call) o vendere (opzione put) la criptovaluta sottostante a un prezzo prestabilito entro un determinato periodo di tempo. Se detieni bitcoin e temi un calo del prezzo, puoi acquistare un'opzione put. Se il prezzo di bitcoin scende, l'aumento del valore dell'opzione put compenserà la perdita di valore di bitcoin.

Contratti per differenza (CFD) 

I CFD possono essere utilizzati come strumento di copertura per l'esposizione alle criptovalute. Un CFD è un prodotto derivato che ti consente di speculare sulle oscillazioni di prezzo di un'attività sottostante senza possedere effettivamente l'attività stessa. Di solito stipuli un contratto con un broker per scambiare la differenza di prezzo dell'attività dal momento dell'apertura del contratto a quello della sua chiusura.

Ad esempio, se detieni bitcoin e desideri proteggerti dal calo del prezzo, potresti aprire una posizione short (vendita) sul CFD di bitcoin. Il profitto ottenuto dalla posizione CFD dovrebbe compensare la perdita subita dal tuo portafoglio Bitcoin in caso di calo del prezzo.

Contratti swap perpetui

I contratti swap perpetui seguono il prezzo di un'attivit√† sottostante come bitcoin e mirano a fornire un'opportunit√† di trading continua senza una data di scadenza. Di solito utilizzano la leva finanziaria, consentendo ai trader di aprire posizioni pi√Ļ grandi con un margine iniziale inferiore.

Ad esempio, se prevedi un potenziale calo del prezzo di bitcoin, puoi aprire una posizione short sul contratto swap perpetuo di Bitcoin. Se il prezzo di bitcoin scende, i guadagni del contratto swap perpetuo dovrebbero compensare le perdite del tuo portafoglio bitcoin.

Vendite allo scoperto

Alcune piattaforme consentono la vendita allo scoperto (short selling), ovvero prendere in prestito una criptovaluta, venderla e poi riacquistarla in un secondo momento per restituirla. Se il prezzo scende come previsto, si ottiene un profitto che può compensare le perdite di altri investimenti.

Stablecoin 

Le stablecoin sono delle criptovalute il cui prezzo è ancorato a una riserva di valore, in genere una valuta fiat. Se temi una flessione del mercato, potresti convertire alcune delle tue crypto attività volatili in stablecoin. Pur non beneficiando di un rialzo del mercato, saresti protetto da un ribasso.

Diversificazione

Anche la detenzione di una serie di criptovalute diverse o la diversificazione possono fungere da copertura. Le diverse criptovalute possono rispondere in modo diverso ai cambiamenti del mercato. 

Un esempio di copertura per la tua posizione in Bitcoin

Supponiamo che possiedi 10.000$ in BTC e vuoi proteggerti da un'eventuale diminuzione del prezzo. Per coprire la tua posizione puoi agire nel modo seguente. 

Supponiamo che bitcoin sia attualmente scambiato a 50.000$. Potresti acquistare un'opzione put che ti dà il diritto di vendere Bitcoin a 50.000$ in una data futura. Supponiamo di pagare un premio di 500$ per questa opzione (i prezzi effettivi dipendono dalle condizioni di mercato). 

Se il prezzo di bitcoin scende a 40.000$, puoi esercitare l'opzione e vendere la tua somma in bitcoin a 50.000$, riducendo significativamente le tue perdite. Il costo di questa copertura sarebbe il premio pagato per l'opzione. In questo esempio, ti occorrono 0,2 BTC per coprire il tuo portafoglio. Il costo sarebbe di 0,01 BTC (500$/50.000$).

In alternativa, potresti vendere un contratto futures per bitcoin. Supponiamo che tu venda un contratto futures per 0,2 BTC, accettando di vendere Bitcoin a 50.000$ tra un mese. Se il prezzo di bitcoin scende a 40.000$, potresti acquistare 0,2 BTC al prezzo pi√Ļ basso per adempiere al tuo contratto, vendendo cos√¨ effettivamente il tuo bitcoin a 50.000$ e compensando le perdite nel tuo portafoglio. Tuttavia, se il prezzo di bitcoin aumenta, saresti comunque obbligato a vendere a 50.000$, perdendo potenzialmente qualsiasi guadagno di prezzo.

Rischi della copertura nelle crypto

Le strategie di copertura comportano generalmente rischi e costi. I premi delle opzioni possono essere costosi, i futures possono limitare i potenziali guadagni e le stablecoin dipendono dalla solvibilità dell'emittente. La diversificazione può aiutare a distribuire il rischio, ma non necessariamente a prevenire le perdite. 

Ricorda di considerare i seguenti rischi prima di attuare una strategia di copertura. 

Costi

La copertura di solito comporta dei costi. Ad esempio, l'acquisto di opzioni richiede il pagamento di un premio, che può essere notevole a seconda delle condizioni di mercato. Analogamente, i contratti futures possono comportare commissioni di intermediazione e di altro tipo.

Margine di guadagno limitato

Le strategie di copertura spesso limitano i potenziali profitti. Ad esempio, se utilizzi i contratti futures per coprirti da un calo del prezzo e il prezzo invece sale, i tuoi guadagni saranno limitati al prezzo del contratto futures.

Rischio di controparte

Il rischio di controparte è particolarmente significativo con i derivati over-the-counter o quando le stablecoin sono utilizzate come strumento di copertura. Se la controparte non rispetta la sua parte dell'accordo, potresti subire delle perdite. Nel caso delle stablecoin, c'è il rischio che l'emittente non sia in grado di mantenere l'ancoraggio all'asset sottostante.

Rischio di esecuzione

C'è il rischio che la tua strategia di copertura non funzioni come previsto per via delle condizioni di mercato. Ad esempio, in mercati altamente volatili, le opzioni e i futures potrebbero non fornire la protezione prevista a causa dei movimenti di prezzo estremi.

Rischio normativo

Il contesto normativo per le criptovalute e gli strumenti finanziari correlati √® in evoluzione e varia a seconda della giurisdizione. I cambiamenti nelle normative possono influenzare il valore e la disponibilit√† di alcuni strumenti di copertura. √ą necessario comprendere appieno i requisiti normativi della propria giurisdizione locale e rimanere sempre conformi.¬†

Rischio di liquidità

Alcuni strumenti di copertura possono essere illiquidi, ossia non possono essere facilmente acquistati o venduti senza provocare una significativa variazione di prezzo. Ciò può rendere difficile l'entrata o l'uscita dalle posizioni.

Complessità

Infine, le strategie di copertura possono essere complesse e richiedono una profonda conoscenza dei mercati finanziari, soprattutto di quelli con leva finanziaria. Errori o incomprensioni possono portare a perdite significative.

Consigli per la copertura nelle crypto

L'hedging √® complicato e richiede una profonda conoscenza dei mercati finanziari. Non √® certamente un'attivit√† per principianti e anche i trader pi√Ļ esperti devono essere prudenti quando fanno hedging. Ecco alcuni consigli quando utilizzi le strategie di copertura nell'ecosistema delle criptovalute.¬†

Comprendere i rischi

Prima di attuare qualsiasi strategia di copertura, assicurati di comprendere appieno i rischi associati e i potenziali svantaggi. Ogni strumento e strategia finanziaria ha i suoi pro e i suoi contro ed è fondamentale sapere a cosa si va incontro prima di impegnarsi.

Diversificare

Non mettere tutte le tue uova in un solo paniere. Considera la possibilità di investire in diverse criptovalute e di distribuire i tuoi investimenti su diverse classi di attività. Questo può aiutare a proteggersi dalla volatilità di un particolare asset.

Non complicare eccessivamente il processo

Pu√≤ essere allettante utilizzare delle strategie di copertura complesse nel tentativo di massimizzare i profitti o minimizzare le perdite. Tuttavia, la complessit√† spesso comporta dei rischi aggiuntivi. Se non sei un investitore esperto, di solito √® meglio adottare strategie pi√Ļ semplici.

In chiusura 

La copertura, se utilizzata in modo efficace, è utile per compensare le potenziali perdite che il tuo portafoglio può subire, ma l'hedging richiede una conoscenza approfondita e non è adatta a tutti. Devi studiare attentamente i termini e le condizioni, i requisiti di margine, le commissioni e le opzioni di leva quando utilizzi le strategie di copertura. 

Assicurati di avere una solida comprensione dei rischi associati e dei potenziali costi. √ą necessario monitorare costantemente le condizioni di mercato e gestire l'esposizione al rischio, adeguando costantemente le tue posizioni.¬†

Inoltre dovresti utilizzare degli strumenti di gestione del rischio come gli ordini stop-loss per limitare le potenziali perdite o garantire i profitti. Infine, considera la possibilità di rivolgerti a un consulente finanziario prima di intraprendere queste attività di trading.

Letture consigliate: 


Disclaimer e Avvertenza sui rischi: questo contenuto viene presentato all'utente "così com'è" solo a scopo informativo e didattico, senza rappresentazioni o garanzie di alcun tipo. Non deve essere interpretato come una consulenza finanziaria, legale o di altro tipo professionale, né intende raccomandare l'acquisto di prodotti o servizi specifici. Dovresti chiedere una consulenza a consulenti professionali appropriati. Laddove l'articolo sia fornito da un collaboratore terzo, tieni presente che le opinioni espresse appartengono al collaboratore terzo e non riflettono necessariamente quelle di Binance Academy. Leggi il nostro disclaimer completo qui per ulteriori dettagli. I prezzi degli asset digitali possono essere volatili. Il valore del tuo investimento potrebbe aumentare o diminuire e potresti non recuperare l'importo investito. Sei l'unico responsabile delle tue decisioni di investimento e Binance Academy non è responsabile per eventuali perdite che potresti subire. Questo materiale non deve essere interpretato come consulenza finanziaria, legale o di altro tipo professionale. Per ulteriori informazioni, consulta i nostri Termini di utilizzo e l'Avvertenza sui rischi.