Il Piano di Accumulo del Capitale (PAC) Spiegato
HomeArticles

Il Piano di Accumulo del Capitale (PAC) Spiegato

Principiante
1mo ago
7m

Contenuti


Introduzione

Il trading attivo può essere stressante, impegnativo e dare comunque scarsi risultati. Tuttavia, ci sono altre opzioni a disposizione. Come molti investitori, forse stai cercando una strategia di investimento meno esigente e dispendiosa in termini di tempo. Oppure preferisci uno stile di investimento più passivo. Hai molte opzioni nell'ecosistema Binance, tra cui lo staking, il prestito dei tuoi asset in Binance Savings, la partecipazione nella Binance mining pool e altro. 

E se invece vuoi investire nei mercati ma non sai proprio da dove iniziare? Più precisamente, quale sarebbe il modo ottimale di sviluppare una posizione a lungo termine? In questo articolo, discuteremo una strategia di investimento conosciuta come PAC, o piano di accumulo del capitale, che offre un metodo semplice per mitigare alcuni dei rischi legati all'apertura di una posizione.


Cos'è il piano di accumulo del capitale?

Il piano di accumulo del capitale è una strategia di investimento che mira a ridurre l'impatto della volatilità sull'acquisto di asset. Consiste nel comprare importi uguali dell'asset a intervalli regolari.

La premessa è che entrando nel mercato in questo modo l'investimento potrebbe essere meno influenzato dalla volatilità rispetto all'entrata con una somma unica (con un singolo pagamento). Come mai? Comprare a intervalli regolari può livellare il prezzo medio. A lungo termine, una strategia di questo tipo riduce l'impatto negativo che una brutta entrata può avere sul tuo investimento. Vediamo come funziona il PAC e perché potresti voler considerarne l'utilizzo.


Perché usare un piano di accumulo del capitale?

Il vantaggio principale dei piani di accumulo del capitale è quello di ridurre il rischio di fare una scommessa nel momento sbagliato. Il market timing è tra gli elementi più difficili quando si tratta di trading o investimenti. Spesso, anche se la direzione di un'operazione è corretta, il tempismo potrebbe essere sbagliato – cosa che rende l'intera operazione inesatta. Il piano di accumulo del capitale aiuta a mitigare questo rischio

Se dividi il tuo investimento in porzioni più piccole, è probabile che otterrai risultati migliori rispetto a un investimento della stessa somma di denaro in un unico blocco. Fare un acquisto con un pessimo tempismo è sorprendentemente facile, e può portare a risultati tutt'altro che ideali. Inoltre, puoi eliminare parte dei preconcetti dal tuo processo decisionale. Quando ti affidi a un piano di accumulo del capitale, la strategia prenderà le decisioni per conto tuo. 

I piani di accumulo del capitale, ovviamente, non mitigano completamente il rischio. L'idea è solo quella di rendere più liscia l'entrata nel mercato per minimizzare il rischio di tempismo sbagliato. I piani di accumulo del capitale non garantiscono assolutamente un investimento di successo – vanno presi in considerazione anche altri fattori.

Come abbiamo già detto, trovare il momento giusto nel mercato è estremamente difficile. Anche i più grandi veterani del trading a volte faticano a leggere il mercato. Per questo, se sei entrato in una posizione con un piano di accumulo del capitale, potresti anche dover considerare il tuo piano di uscita, una strategia di trading per uscire dalla posizione.

Ora, se hai determinato un prezzo (o fascia di prezzo) target, questo può essere piuttosto semplice. Di nuovo, dovrai dividere il tuo investimento in parti uguali e iniziare a venderle una volta che il mercato si avvicina al tuo obiettivo. In questo modo, puoi mitigare il rischio di non uscire al momento giusto. Tuttavia, questo dipende interamente dal tuo sistema di trading individuale.

Qualcuno adotta una strategia di “buy and hold”, in cui essenzialmente l'obiettivo è di non vendere mai, poiché si prevede che il valore degli asset acquistati continuerà a salire nel tempo. Dai un'occhiata alle prestazioni del Dow Jones Industrial Average nell'ultimo secolo qui sotto. 

 

Prestazioni del Dow Jones Industrial Average (DJIA) dal 1915.

Prestazioni del Dow Jones Industrial Average (DJIA) dal 1915.


Nonostante la presenza di brevi periodi di recessione, il Dow è stato in un continuo trend rialzista. Lo scopo di una strategia buy and hold è di entrare nel mercato e rimanere nella posizione abbastanza a lungo da eliminare l'importanza del tempismo.

Tuttavia, è importante sottolineare che questo tipo di strategia è solitamente orientata al mercato azionario e potrebbe non essere applicabile ai mercati delle criptovalute. Ricorda che le prestazioni del Dow sono correlate a un'economia nel mondo reale. Altre classi di asset avranno prestazioni molto differenti.


Esempi di piani di accumulo del capitale

Osserviamo questa strategia attraverso un esempio. Supponiamo di avere una somma fissa di $10.000 dollari, e pensiamo che investire in Bitcoin sia una scommessa ragionevole. Crediamo che il prezzo ha una buona probabilità di rimanere nella zona attuale, un punto favorevole per accumulare e sviluppare una posizione usando una strategia PAC.

Potremmo dividere i $10.000 in 100 porzioni da $100. Ogni giorno, compreremo $100 in Bitcoin, non importa quale sia il prezzo. In questo modo, andremo a distribuire la nostra entrata su un periodo di circa tre mesi.

Ora, proviamo a dimostrare la flessibilità del piano di accumulo del capitale con un piano diverso. Supponiamo che Bitcoin sia appena entrato in un bear market, e che passeranno almeno due anni prima di un bull trend prolungato. Comunque, ci aspettiamo un bull trend eventualmente, e vorremmo prepararci in anticipo.

Dovremmo utilizzare la stessa strategia? Probabilmente no. Questo portafoglio di investimenti ha un orizzonte temporale molto più ampio. I nostri $10.000 rimarrebbero allocati in questa strategia per qualche altro anno. Quindi, qual è il piano?

Potremmo dividere di nuovo l'investimento in 100 porzioni da $100. Tuttavia, questa volta, compreremo $100 in Bitcoin ogni settimana. Ci sono circa 52 settimane in un anno, quindi l'intera strategia verrà eseguita nell'arco di quasi due anni.

In questo modo, svilupperemo una posizione a lungo termine mentre il downtrend fa il suo corso. Non perderemo il treno quando inizia l'uptrend, e abbiamo anche mitigato alcuni dei rischi legati al comprare in un downtrend.

Tieni presente che questa strategia può essere rischiosa – in fin dei conti stiamo comprando in un downtrend. Per alcuni investitori, sarebbe meglio aspettare che la fine del downtrend venga confermata per iniziare a entrare. Se aspettano, il costo medio (o costo comune) sarà probabilmente più alto, ma in compenso molti dei rischi di ribasso saranno mitigati.


Calcolatrice per piani di accumulo del capitale

Puoi trovare un'ottima calcolatrice per piani di accumulo del capitale su Bitcoin visitando dcabtc.com. Puoi specificare l'importo, l'orizzonte temporale, gli intervalli, e farti un'idea dell'andamento di varie strategie nel tempo. Vedrai che nel caso di Bitcoin, che si trova in un uptrend prolungato sul lungo termine, la strategia avrebbe funzionato consistentemente.

Qui sotto puoi vedere le prestazioni del tuo investimento se avessi comprato solo $10 in Bitcoin ogni settimana per gli ultimi cinque anni. $10 a settimana non sembra molto, vero? Ad aprile 2020, avresti investito un totale di circa $2600, e il tuo gruzzolo di bitcoin varrebbe circa $20.000.


Prestazioni dell'investimento di $10 in BTC ogni settimana per gli ultimi cinque anni. Fonte: dcabtc.com

Prestazioni dell'investimento di $10 in BTC ogni settimana per gli ultimi cinque anni. Fonte: dcabtc.com



Vuoi iniziare con le criptovalute? Compra Bitcoin su Binance!



Il caso contro i piani di accumulo del capitale

Anche se i piani di accumulo del capitale possono essere una strategia lucrativa, anche loro hanno degli scettici. Senza dubbio funzionano meglio quando i mercati presentano grandi sbalzi. Questo ha senso, dato che la strategia è progettata per mitigare gli effetti della volatilità elevata su una posizione.

Secondo alcuni, però, la strategia farà perdere profitti agli investitori quando il mercato ha un buon andamento. In che modo? Se il mercato si trova in un trend rialzista sostenuto, si può supporre che chi ha investito prima otterrà risultati migliori. Quindi, il piano di accumulo del capitale può avere un effetto frenante sui profitti in un uptrend. In questo caso, l'investimento di una somma unica potrebbe avere prestazioni migliori di un piano di accumulo del capitale.

Ad ogni modo, gran parte degli investitori non hanno una grande somma da poter investire in un colpo solo. Invece, potrebbero riuscire a investire piccole somme nel lungo termine – il piano di accumulo del capitale può essere in questo caso una strategia adatta.


In chiusura

Il piano di accumulo del capitale è una strategia utilizzata per entrare in una posizione riducendo al minimo gli effetti della volatilità sull'investimento. Consiste nel dividere l'investimento in porzioni più piccole e comprare a intervalli regolari.

Il vantaggio principale che deriva dall'uso di questa strategia è il seguente. Azzeccare il momento opportuno nel mercato è difficile, e chi non vuole tenere attivamente sotto controllo i mercati può comunque investire in questo modo. 

Tuttavia, secondo alcuni scettici, i piani di accumulo del capitale possono far perdere dei profitti agli investitori durante i bull market. Detto ciò, perdere parte dei guadagni non è la fine del mondo – i piani di accumulo del capitale possono comunque essere una strategia di investimento conveniente per molti.