La tua guida a SushiSwap
La tua guida a SushiSwap
HomeArticoli

La tua guida a SushiSwap

Intermedio
Published Sep 1, 2020Updated May 10, 2021
7m
TL;DR: La DeFi, l'unico posto in cui unicorni e sushi si scontrano in una battaglia per la liquidità.

Uniswap è uno dei protocolli DeFi di maggior successo per lo scambio di token su Ethereum. È stato creato da un piccolo team di sviluppatori appassionati che hanno reso il codice open-source e disponibile per chiunque è interessato a un fork. E questo è esattamente quello che ha fatto SushiSwap!

SushiSwap è un fork di Uniswap che aggiunge l'appetitoso token SUSHI. Conferisce ai possessori il controllo sul protocollo e distribuisce loro una porzione delle commissioni. Vediamo come funziona e come ordinarlo!


Introduzione

Man mano che la Finanza Decentralizzata (o DeFi) si evolve, continuano ad emergere nuove piattaforme finanziarie. Abbiamo visto come i flash loan e lo yield farming (o liquidity mining) possono essere sfruttati dagli investitori per guadagnare mettendo al lavoro i propri fondi.
Uniswap ha consolidato la sua posizione come uno dei protocolli fondamentali della DeFi. Nonostante il suo ethos decentralizzato e la forte dipendenza da smart contract, però, gli utenti non hanno molta voce in capitolo per quanto riguarda la direzione dello sviluppo.

SushiSwap, un nuovo arrivato nel settore, ha promesso di cambiare le cose. Pochi giorni dopo il suo lancio, il protocollo vantava oltre 1 miliardo di dollari in valore bloccato, suggerendo che molti fossero interessati a questo cambiamento.

In questo articolo, discuteremo il fork di Uniswap che sta conquistando il settore crypto.


Cos'è SushiSwap?

Prima di iniziare, occorre menzionare che se non sai cos'è Uniswap e come funziona, avrai difficoltà a comprendere SushiSwap. 
In poche parole, Uniswap è un protocollo di exchange decentralizzato che funziona senza un order book. Al suo posto, utilizza un modello chiamato market-making automatizzato (AMM), in cui fornitori di liquidità aggiungono fondi a pool di liquidità. Prima di lanciarsi nel fornire liquidità a SushiSwap, raccomandiamo di leggere il nostro articolo su Uniswap per scoprire tutti i dettagli.

SushiSwap è un fork di Uniswap con alcune differenze fondamentali – in particolare il token SUSHI. Al lancio, questo token presenta due funzioni: conferire ai possessori diritti di governance e una porzione delle commissioni pagate al protocollo. In modo semplificato, i possessori di SUSHI “possiedono” il protocollo.

Per quale motivo questo ha suscitato un tale interesse? La governance comunitaria è fortemente intrecciata con la filosofia della DeFi. La crescita del liquidity mining (yield farming) come valido metodo per la distribuzione di token ha dato origine a un grande numero di nuovi lanci di token. Questi eventi puntano a livellare il campo di gioco per tutti i partecipanti, senza pre-mine, allocazioni ai fondatori minime o nulle e una distribuzione equa basata sulla quantità di fondi forniti. I token distribuiti attraverso questi incentivi di liquidità conferiscono diritti di governance ai possessori. Inoltre, sappiamo già che i possessori di SUSHI ricevono una quota delle commissioni pagate dai trader per usare il protocollo.

Ok, ma cosa possono fare i possessori di token con questi diritti di governance? Chiunque può presentare una SushiSwap Improvement Proposal (SIP), su cui in seguito i possessori di SUSHI voteranno con i loro token. Possono essere modifiche minori o importanti al protocollo di SushiSwap. Invece di un team più tradizionale come quello di Uniswap, lo sviluppo di SushiSwap è nelle mani dei possessori di token SUSHI. Una comunità forte può essere un importante vantaggio per qualsiasi progetto in questo settore, ma questo vale in modo particolare per un protocollo DeFi.


Uniswap vs. SushiSwap

Non è un segreto che le crypto sono profondamente radicate nello spirito dell'open-source. Molti credono che Bitcoin e un numero sempre maggiore di protocolli DeFi permissionless agiscano come nuove forme di beni pubblici sotto forma di software. Dato che questi progetti sono facilmente copiati e rilanciati con piccole modifiche, è naturale che si crei concorrenza tra prodotti simili. Tuttavia, si potrebbe supporre che questo fenomeno conduca in ultima analisi ai prodotti migliori per l'utente finale.

Senza alcun dubbio, molti progressi significativi nel settore della DeFi sono da attribuire al team di Uniswap. Potremmo però immaginare un futuro in cui sia Uniswap che SushiSwap (o altri fork) prosperano. Uniswap potrebbe rimanere in prima linea per l'innovazione nell'ambito degli AMM, mentre SushiSwap potrebbe fornire un'alternativa più focalizzata sulle funzionalità che la comunità desidera.

Detto ciò, frammentare la liquidità tra protocolli simili non è ideale. Se hai già letto il nostro articolo su Uniswap, saprai che gli AMM funzionano meglio con più liquidità possibile nelle pool. Se buona parte della liquidità nella DeFi è divisa tra diversi protocolli AMM, potrebbe portare a un'esperienza peggiore per l'utente finale.


Come vengono distribuite le ricompense SUSHI?

SUSHI è distribuito tramite il liquidity mining. Se non sai cosa significa questo termine, leggi prima il nostro articolo sullo yield farming per familiarizzare con le basi.

I token SUSHI vengono distribuiti a chi fornisce liquidità a specifiche pool di Uniswap. In seguito, possono depositare i loro token LP di Uniswap nei contratti staking di SushiSwap per iniziare a guadagnare SUSHI.

Inizialmente, queste pool di Uniswap erano:

  • USDT-ETH
  • USDC-ETH
  • DAI-ETH
  • sUSD-ETH
  • COMP-ETH
  • LEND-ETH
  • SNX-ETH
  • UMA-ETH
  • LINK-ETH
  • BAND-ETH
  • AMPL-ETH
  • YFI-ETH
  • SUSHI-ETH


Per incentivare la fornitura di liquidità per il mercato di SUSHI, la pool SUSHI-ETH distribuisce ricompense doppie. Poco dopo il lancio, i possessori di SUSHI hanno votato di aggiungere pool aggiuntive per partecipare alla distribuzione. Questo è il potere della governance comunitaria!

La distribuzione di ricompense SUSHI è iniziata dal blocco 10.750.000 di Ethereum. Le ricompense vengono ridotte dopo 100.000 blocchi (circa due settimane). Dopo questo periodo di distribuzione iniziale, i liquidity token nel contratto di staking verranno migrati ai contratti di SushiSwap. Questo significa che tutti i token LP di Uniswap in staking su SushiSwap verranno riscattati su Uniswap per i token che rappresentano, e verranno usati per creare nuove pool di liquidità su SushiSwap. Questo evento segnerà a tutti gli effetti il lancio dell'exchange SushiSwap.


Come fornire liquidità a SushiSwap

Ottenere i token

Hai deciso che vuoi fare staking di token Uniswap in cambio di SUSHI. Il primo passo è ottenere questi token. In questo esempio, forniremo liquidità alla pool UMA-ETH, ma sentiti libero di seguirlo con qualsiasi coppia di tua scelta (a condizione, ovviamente, che i token LP ricevuti siano utilizzabili su SushiSwap).


  1. Visita Uniswap
  2. Passa alla scheda Pool
  3. Clicca su Add liquidity
  4. La base dovrebbe essere già ETH, ma in caso contrario, seleziona ETH
  5. Sotto, clicca su Select a token e cerca UMA
  6. Ora inserisci l'importo di ETH e UMA che aggiungerai alla pool di liquidità
  7. Infine, aggiungi la liquidità alla pool e riceverai token ETH-UMA UNI-V2 LP – in seguito questi possono essere riscattati per recuperare i tuoi token una volta terminato lo staking su SushiSwap.


Nota: a causa del potenziale di perdita impermanente, al rimborso potresti ricevere una distribuzione di token diversa da quella che hai aggiunto inizialmente.


A tavola!

Ora che hai i tuoi token ETH-UMA UNI-V2 LP, andiamo al ristorante su sushiswap.org.


L'uomo, il mito, la leggenda: Chef Nomi, lo chef di sushi.


Come gran parte delle applicazioni Web3, dobbiamo connettere un wallet Ethereum al sito per interagirci. Per farlo abbiamo due opzioni: MetaMask o WalletConnect. Seleziona Unlock Wallet nell'angolo in alto a destra, e scegli il tuo wallet preferito.


Sbloccando il wallet vedrai il tuo saldo SUSHI e l'offerta totale.


È ora di consultare il menù! Clicca sul pulsante Menu in cima alla finestra per vedere cosa è disponibile.


Scorrendo verso il basso, vedrai tutti le opzioni a tua disposizione.


Per ciascuno di questi elementi, metterai in staking un token diverso. Umami Squid ci sembra appetitoso, quindi sceglieremo quello.


Yum.


Se hai letto la nostra guida agli ERC-20, saprai che a volte è necessario concedere permessi di prelievo a un contratto. Selezionando la funzione approve, diciamo al network che SushiSwap può prendere UMA-ETH UNI-V2 LP a nostro nome.



Dopodiché, potrai selezionare l'importo che vuoi mettere in staking.



E ora, dovresti essere pronto a partire! Lo chef si metterà all'opera per preparare il tuo sushi. In qualsiasi momento, puoi raccogliere i tuoi SUSHI, rimuovere i tuoi token LP e riportarli su Uniswap per recuperare i tuoi ETH e UMA.


SushiSwap è sicuro?

Al momento della stesura, l'1 settembre 2020, SushiSwap è un progetto non verificato. Depositare fondi in uno smart contract comporta sempre rischi di bug, anche per progetti verificati e affidabili. Tuttavia, SushiSwap è stato creato da sviluppatori anonimi, cosa che rende il deposito di fondi ancora più rischioso.

SushiSwap è un esperimento divertente, ma non depositare mai più di quanto puoi permetterti di perdere. Inoltre, a causa delle commissioni estremamente alte su Ethereum, i depositi più piccoli potrebbero dover fare un bel po' di farming prima di riuscire a trarne profitto.

Detto ciò, gli sviluppatori di SushiSwap hanno invitato diverse società di contabilità a revisionare i loro smart contract. Gli audit sono costosi, ma abbiamo già visto con altri progetti comunitari come YAM che gli utenti sono disposti a finanziarli per iniziative in cui credono.


In chiusura

SushiSwap è un esperimento interessante che sfida il vantaggio competitivo di un protocollo DeFi già consolidato – Uniswap. SushiSwap è un fork di Uniswap, con l'importante differenza della governance comunitaria.

Il vero test di SushiSwap inizierà dopo la conclusione del periodo di distribuzione iniziale da due settimane. Riuscirà ad assorbire una liquidità significativa da Uniswap? O i farmer di SUSHI stanno solo cercando guadagni rapidi?

Non importa quanto successo SushiSwap riuscirà ad avere, la sua creazione dimostra che nessun prodotto o servizio ha un vantaggio incontestabile nella DeFi.