Come analizzare i progetti DeFi
Home
Articoli
Come analizzare i progetti DeFi

Come analizzare i progetti DeFi

Principiante
Pubblicato Jun 1, 2023Aggiornato Aug 7, 2023
10m

TL;DR

  • Prima di approfondire il processo di analisi, è essenziale comprendere gli aspetti fondamentali dei progetti DeFi.

  • Gli investitori dovrebbero identificare i progetti che soddisfano i casi d'uso in cui credono e valutare il team che li sostiene. 

  • Anche la tecnologia alla base di un progetto DeFi è un fattore cruciale per determinarne la validità e l'efficacia. 

  • La forza della community di un progetto e la sua adozione da parte degli utenti sono altri indicatori significativi del suo potenziale successo.

A cosa servono i protocolli DeFi?

La crescita esplosiva della finanza decentralizzata (DeFi) ha rivoluzionato il panorama finanziario, offrendo una varietà di prodotti e servizi innovativi. Di conseguenza, le persone hanno ora accesso a moltissimi servizi e prodotti finanziari senza dover ricorrere a intermediari come le banche o le istituzioni finanziarie tradizionali. 

La DeFi ha democratizzato la finanza, consentendo a chiunque abbia una connessione Internet di partecipare ad attività come i prestiti, il trading e il guadagno di interessi sui propri asset digitali. Tuttavia, visto l'ampio numero di questi servizi, è fondamentale capire come analizzare in modo efficace i progetti DeFi. Ciò significa che gli investitori dovrebbero valutare con attenzione un progetto prima di acquistare i token ad esso legati.

Comprendere i fondamentali della DeFi

Prima di approfondire il processo di analisi, è essenziale comprendere gli aspetti fondamentali dei progetti DeFi. La DeFi si riferisce ad applicazioni finanziarie costruite su reti blockchain che mirano a fornire alternative aperte, permissionless e trustless rispetto ai servizi finanziari tradizionali. Questi progetti offrono tipicamente funzionalità come la concessione e l'assunzione di prestiti, gli exchange decentralizzati e lo yield farming.

Data la natura aperta e permissionless di questa tecnologia, c'è un'ampia gamma di persone e team che stanno costruendo una varietà di applicazioni che coprono numerosi casi d'uso, come dare agli utenti un controllo senza precedenti sui loro dati personali e la completa proprietà dei loro asset digitali. I nuovi arrivati nel mondo della DeFi dovrebbero avvicinarsi a questi progetti con cautela e scetticismo.

Perché la due diligence è importante nella DeFi?

La due diligence nella DeFi è essenziale per via delle caratteristiche uniche e dei rischi associati a questo settore in rapida evoluzione. Gli investimenti nella DeFi spesso comportano rischi come potenziali rug pull, hack e la perdita di una parte o di tutto il capitale investito. Una valutazione approfondita delle basi del progetto, del team, della tecnologia e delle misure di sicurezza consente agli investitori di prendere decisioni informate e di evitare potenziali truffe o progetti mal realizzati.

Conducendo la due diligence, gli investitori possono prendere decisioni informate, mitigare i rischi e identificare le opportunità di investimento che si allineano ai loro obiettivi di investimento e alla loro tolleranza al rischio. Inoltre, tutto questo contribuisce a creare una conoscenza di base, necessaria per navigare nel complesso e dinamico panorama della DeFi.

Le persone che cercano di entrare nell'ecosistema DeFi dovrebbero avvicinarsi ai nuovi progetti tenendo conto dei seguenti fattori.

Parametri popolari che aiutano a valutare un protocollo DeFi

Esistono diversi parametri popolari che possono fornire indicazioni preziose sulla performance e sul potenziale dei progetti DeFi. Questi includono il volume in 24 ore, il tasso di inflazione, il prezzo e la capitalizzazione di mercato del token.

Valore totale bloccato (TVL)

Il valore totale bloccato, o TVL, è l'importo aggregato dei fondi bloccati in un protocollo DeFi. Puoi pensare al TVL come all'importo totale dei fondi depositati dai fornitori di liquidità in un protocollo. Ad esempio, il TVL di Uniswap è di oltre 4 miliardi di dollari a febbraio 2023. Ciò significa che gli utenti hanno depositato oltre 4 miliardi di dollari su Uniswap. Puoi osservare il TVL per valutare l'interesse complessivo in un particolare protocollo DeFi, o usarlo come confronto per vedere quale protocollo DeFi sta "bloccando" più valore di altri. La capacità di attrarre un TVL di grandi dimensioni è di solito un segno di solidità.  

Capitalizzazione di mercato

La capitalizzazione di mercato, o market cap, calcola il valore totale dei token in circolazione di un protocollo DeFi. Si ottiene moltiplicando il prezzo corrente di un token per il numero di token in circolazione. La capitalizzazione di mercato offre una valutazione complessiva delle dimensioni e del rilievo del protocollo. Tuttavia, è essenziale considerare la capitalizzazione di mercato in relazione ad altri fattori, come l'utilità del protocollo, l'adozione e la concorrenza.

Volume in 24 ore

Il volume in 24 ore misura il valore totale delle operazioni eseguite all'interno di uno specifico protocollo DeFi nell'arco di 24 ore. Un volume in 24 ore elevato indica trading attivo e una migliore liquidità, il che suggerisce un ecosistema vivace e un interesse da parte del mercato. Un volume in 24 ore basso, invece, segnala uno scarso trading dei token del protocollo, indicando una minore liquidità. Tale situazione può avere diverse implicazioni, tra cui una mancanza di interesse o di partecipazione da parte di trader e investitori.

Tasso di inflazione

Un altro parametro importante da considerare è il tasso di inflazione. Il tasso di inflazione si riferisce al tasso di creazione di nuovi token all'interno di un protocollo DeFi. Un tasso di inflazione più basso può essere favorevole, in quanto indica un'offerta di token più controllata e un valore potenzialmente più elevato nel tempo. Tuttavia, è fondamentale valutare la tokenomics complessiva e il modello di distribuzione per garantire che il protocollo raggiunga un equilibrio incentivando i partecipanti e allo stesso tempo mantenendo la scarsità del token. Questo argomento verrà approfondito in questo articolo.

Rapporto prezzo/vendite (rapporto P/S)

Il rapporto prezzo/vendite viene utilizzato per determinare se un protocollo DeFi è sottovalutato o sopravvalutato. Per calcolare il rapporto prezzo/vendite, si divide il capitale di mercato interamente diluito di un protocollo DeFi per il suo fatturato annuo. Più il rapporto è basso, più il protocollo è sottovalutato e viceversa. Il funzionamento è simile a quello del rapporto prezzo-vendite utilizzato nei mercati finanziari tradizionali per capire se un titolo è sottovalutato o sopravvalutato.  

Numero di indirizzi unici

Il numero di indirizzi wallet unici è un parametro che misura il numero di partecipanti a un particolare protocollo DeFi. È una misura simile agli utenti unici per le applicazioni Web2 tradizionali che misura il coinvolgimento degli utenti. Un numero crescente di indirizzi potrebbe essere un buon indicatore di una crescente popolarità e adozione. È importante notare che questo parametro può essere manipolato e gli investitori dovrebbero utilizzarlo in combinazione con altri indicatori. 

Valutazione del team del progetto DeFi

Gli investitori dovrebbero identificare i progetti DeFi che soddisfano i casi d'uso in cui credono e valutare i team dietro a tali progetti. Questo può essere fatto esaminando il sito web ufficiale del progetto, il whitepaper, il team di leadership, le esperienze lavorative passate dei membri del team e altra documentazione rilevante  legata ai membri del team e alle loro competenze. 

Cerca sviluppatori esperti, consulenti ed esperti del settore con un curriculum legato a progetti di successo. Valuta la trasparenza, la reattività e l'impegno del team verso la community su piattaforme come Twitter, Reddit, Telegram e Discord. Il coinvolgimento attivo in canali di comunicazione aperti e gli aggiornamenti regolari sullo sviluppo del progetto sono segnali positivi del fatto che il team dietro un progetto è impegnato nel caso d'uso che sta cercando di affrontare.

D'altra parte, la ricerca iniziale da parte di un investitore potrebbe rivelare che il team dietro un progetto non risponde sui social o che c'è poca trasparenza rispetto al team. Sebbene questi fattori non indichino necessariamente una truffa, sono comunque segnali di allarme e gli investitori dovrebbero essere cauti nel farsi coinvolgere in questi progetti.

Valutazione della tecnologia DeFi

La tecnologia alla base di un progetto DeFi è un fattore cruciale per determinare la sua validità ed efficacia. Uno degli aspetti chiave da considerare è la piattaforma blockchain su cui è costruito il progetto. 

Ethereum, ad esempio, è una scelta popolare e offre un'infrastruttura solida e consolidata per le applicazioni DeFi. Anche altre blockchain Layer 1 sono emerse come alternative promettenti per le applicazioni scalabili legate alla DeFi. Gli investitori che intendono acquistare token DeFi dovrebbero valutare i pro e i contro della blockchain sottostante per prendere una decisione informata.

Un altro aspetto critico è la valutazione degli smart contract che alimentano il progetto DeFi. Gli smart contract sono contratti eseguiti in automatico sulla blockchain, dove i termini dell'accordo sono scritti direttamente nel codice. È essenziale che i progetti DeFi eseguano regolarmente audit dei loro smart contract per mitigare le potenziali vulnerabilità e proteggere i fondi degli utenti, anche se un audit non ne garantisce necessariamente la sicurezza. Tuttavia, controllare la cronologia dei vari audit degli smart contract di un progetto può far luce sugli sforzi compiuti dal team per salvaguardare gli utenti.

L'interoperabilità è un altro aspetto cruciale dei token DeFi, che garantisce la comunicazione e l'interazione senza interruzioni tra piattaforme e protocolli diversi. Permette ai token di essere facilmente trasferiti, scambiati e utilizzati in più applicazioni decentralizzate (DApp) e reti blockchain. Gli investitori dovrebbero verificare l'interoperabilità di un token DeFi prima di decidere di investire.

Analizzare la tokenomics dei progetti DeFi

La tokenomics si riferisce all'economia dei token di un progetto e agli incentivi che offre. Gli investitori dovrebbero iniziare comprendendo lo scopo del token all'interno dell'ecosistema e il suo modello di distribuzione. 

Ciò comporta l'esame di fattori quali l'offerta totale di token disponibile e il modo in cui vengono assegnati a diversi soggetti. Queste parti possono includere i membri del team, i membri della comunità, i consulenti o altre parti interessate. Il modello di distribuzione aiuta a determinare la distribuzione iniziale dei token e può avere un impatto su fattori come la decentralizzazione, la governance del progetto e il potenziale di manipolazione del mercato.

Anche i meccanismi di emissione dei token sono fattori importanti da tenere in considerazione. Questi possono includere il mining, lo staking o altri metodi con cui vengono creati e distribuiti i nuovi token nel tempo. La valutazione di questi meccanismi può aiutare gli investitori a capire se il token è inflazionistico o deflazionistico, la sua scarsità e gli incentivi forniti ai partecipanti.

È fondamentale anche la valutazione dei flussi di reddito relativi al progetto. Capire come il progetto genera entrate e sostiene le sue operazioni fornisce indicazioni sul valore potenziale e sulla sostenibilità del token. Ciò potrebbe includere le entrate generate dalle commissioni di transazione, dall'utilizzo della piattaforma o da altre fonti.

Revisione delle misure di sicurezza

Dato il verificarsi di violazioni della sicurezza nell'ecosistema DeFi, è fondamentale valutare le misure di sicurezza di un progetto. Cerca dei progetti che effettuano audit regolari condotti da società terze affidabili, questo di solito è un buon segno del fatto che il progetto sta identificando in modo proattivo le potenziali vulnerabilità così da garantire la sicurezza dei relativi smart contract. 

I programmi di bug bounty sono un altro indicatore del fatto che un progetto prende sul serio la sicurezza. In un programma di bug bounty, l'organizzazione stabilisce criteri, linee guida e ricompense specifiche per chi trova e divulga responsabilmente eventuali vulnerabilità relative alla sicurezza. Questi programmi hanno spesso un ambito di applicazione definito, che specifica i sistemi, le piattaforme o i software che possono essere oggetto di bug hunting.

Quando un bug hunter scopre una vulnerabilità, può inviare all'organizzazione un rapporto dettagliato che illustra il problema, il suo impatto e i passi per riprodurlo. L'organizzazione verifica quindi la vulnerabilità segnalata e, se valida, ricompensa il bug hunter con un bounty o una ricompensa monetaria predeterminata.

La disponibilità a partecipare a questo processo di identificazione delle vulnerabilità può indicare l'impegno di un progetto a tenersi aggiornato sulle potenziali debolezze e ad adottare misure proattive per mitigarle.

Analisi delle community DeFi e dell'adozione

La forza della comunità di un progetto e la sua adozione da parte degli utenti sono indicatori essenziali del suo potenziale successo. Questi indicatori forniscono indicazioni preziose sulla fattibilità del progetto, sulle prospettive di crescita futura e sull'accettazione generale del mercato.

Il coinvolgimento della community del progetto è essenziale per comprendere a fondo il suo sentiment, la sua partecipazione attiva e il suo entusiasmo generale. Questa interazione consente di valutare il livello di supporto, impegno e fiducia all'interno della comunità.

Le piattaforme social media come Twitter, Reddit, Telegram o Discord forniscono una grande quantità di informazioni sulla comunità del progetto. Gli investitori dovrebbero monitorare le discussioni, i commenti e il livello di attività su queste piattaforme, alla ricerca di segnali di sentiment positivo, discussioni attive e un numero crescente di follower. Il sentiment positivo indica la fiducia della community e l'entusiasmo per il progetto.

In chiusura

L'analisi di un progetto DeFi è un processo critico per prendere decisioni di investimento informate nell'ecosistema della finanza decentralizzata in rapida espansione. Considerando fattori quali il team del progetto, la tecnologia, la tokenomics, la sicurezza e l'impegno della comunità, gli investitori possono ottenere una comprensione completa del potenziale del progetto.

Tuttavia, è fondamentale non investire mai più di quanto ci si possa permettere di perdere. Sebbene i fattori sopra citati siano fondamentali per prendere decisioni informate, questo elenco non è esaustivo e gli investitori dovrebbero essere cauti e avvicinarsi ai progetti DeFi con scetticismo.

Letture consigliate: 

Cos'è il rendimento reale nella DeFi?

Quattro modi per fare DYOR sulle yield farm DeFi

Come l'AI influenzerà la DeFi: promesse e illusioni

Cosa sono i flash loan nella DeFi?

Disclaimer e Avvertenza sui rischi: questo contenuto viene presentato all'utente «così com'è» solo a scopo informativo e didattico, senza rappresentazioni o garanzie di alcun tipo. Non deve essere interpretato come una consulenza finanziaria, legale o di altro tipo professionale, né intende raccomandare l'acquisto di prodotti o servizi specifici. Dovresti chiedere una consulenza a consulenti professionali appropriati. Laddove l'articolo sia fornito da un collaboratore terzo, tieni presente che le opinioni espresse appartengono al collaboratore terzo e non riflettono necessariamente quelle di Binance Academy. Leggi il nostro disclaimer completo qui per ulteriori dettagli. I prezzi degli asset digitali possono essere volatili. Il valore del tuo investimento potrebbe aumentare o diminuire e potresti non recuperare l'importo investito. Sei l'unico responsabile delle tue decisioni di investimento e Binance Academy non è responsabile per eventuali perdite che potresti subire. Questo materiale non deve essere interpretato come una consulenza finanziaria, legale o di altro tipo professionale. Per ulteriori informazioni, consulta i nostri Termini di utilizzo e l'Avvertenza sui rischi.