Cosa sono i bias comportamentali e come possiamo evitarli?
Indice dei contenuti
Introduzione
Fiducia eccessiva
Evitare il rimpianto
Capacità di attenzione limitata
Inseguire i trend
In chiusura
Letture consigliate
Cosa sono i bias comportamentali e come possiamo evitarli?
Home
Articoli
Cosa sono i bias comportamentali e come possiamo evitarli?

Cosa sono i bias comportamentali e come possiamo evitarli?

Intermedio
Pubblicato Dec 18, 2022Aggiornato Jan 19, 2023
5m


TL;DR

I bias comportamentali sono convinzioni irrazionali che possono influenzare le nostre decisioni di trading riguardo le crypto, senza che ce ne rendiamo conto. I comportamenti più comuni che possono influenzare le decisioni includono l'eccessiva fiducia, l'acquisto o la vendita nel momento sbagliato per evitare rimpianti, la limitata capacità di attenzione e la ricerca di trend. I trader e gli investitori dovrebbero essere consapevoli di questi pregiudizi ed evitarli per ridurre il rischio di prendere decisioni illogiche. Ecco quattro pregiudizi e come affrontarli.

Introduzione

I bias comportamentali, se non controllati, possono portare a decisioni di trading e d'investimento crypto sbagliate. Esiste infatti un intero campo di studi chiamato finanza comportamentale, che combina la teoria psicologica con l'economia finanziaria convenzionale. I pregiudizi sono spesso inconsci, per cui è necessario prestare molta attenzione al proprio comportamento per ridurre il processo decisionale legato ai pregiudizi.

Il comportamento umano e la psicologia sono stati ampiamente studiati dallo psicologo ed economista israelo-americano Daniel Kahneman e dal defunto psicologo cognitivo e matematico israeliano Amos Tversky. I lettori interessati possono consultare Judgment Under Uncertainty: Heuristics and Biases per una migliore comprensione dei pregiudizi umani.

Fiducia eccessiva

"L'illusione di comprendere il passato favorisce un'eccessiva fiducia nella nostra capacità di prevedere il futuro."- Daniel Kahneman

Il bias legato alla fiducia eccessiva si applica ai trader che sono troppo sicuri delle loro capacità di trading, questo li induce a prendere decisioni di mercato rischiose o a effettuare operazioni troppo frequenti. Si può anche essere troppo sicuri di sé riguardo asset in cui si è già investito molto, il che porta a un portafoglio privo di diversificazione.

Anche se ci possono essere delle eccezioni, uno studio condotto dal Dr. Kai Ruggeri della Columbia University ha concluso che più un piccolo investitore è attivo, meno guadagna. Considera l'idea di fare meno trading e di investire di più, perché investire spesso comporta una ricerca più approfondita del valore intrinseco di un progetto o di una criptovaluta.

Puoi anche prendere in considerazione la possibilità di diversificare le tue operazioni dopo aver fatto una ricerca adeguata. Questo può aiutarti a ridurre il rischio complessivo associato alla detenzione di un singolo token.

Evitare il rimpianto

Uno studio pubblicato sul Journal of Economic Theory da Jie Qin, professore di economia presso la Ritsumeikan University, ha dimostrato che i trader hanno il doppio delle probabilità di vendere una posizione in profitto troppo presto e una posizione in perdita troppo tardi per evitare il rimpianto di perdere guadagni o capitale. Siamo predisposti a evitare il rimorso, anche se questo ci porta a commettere azioni illogiche. 

Per frenare questi impulsi, è possibile attenersi a specifiche strategie di trading e di investimento invece di prendere decisioni durante le fluttuazioni del mercato. Un approccio semplice è quello di automatizzare le operazioni grazie a condizioni predeterminate, come il prezzo e la quantità. 

Una di queste strategie è il dollar cost averaging (DCA), una pratica utilizzata dai trader per investire importi fissi a intervalli regolari, indipendentemente dal prezzo dell'asset. 

È anche possibile utilizzare un ordine trailing stop, che consente di piazzare un ordine preimpostato a una distanza percentuale specifica dal prezzo di mercato. Oltre a seguire automaticamente la direzione dei prezzi, gli ordini trailing stop possono contribuire a bloccare i profitti e a limitare le perdite, aiutandoti ad evitare di sbagliare il timing mercato per via del rimpianto.

Capacità di attenzione limitata

Data la varietà di token presenti sul mercato, le opportunità crypto disponibili sono innumerevoli. Tuttavia, disponiamo di una quantità limitata di attenzione da dedicare alla corretta comprensione di ogni opzione prima di fare trading.

Inoltre, spesso c'è molto rumore di mercato rispetto alle diverse opportunità crypto. Questo potrebbe portare a prendere decisioni di trading con informazioni errate o insufficienti.

Non buttarti a capofitto in un'operazione che non hai prima esaminato con attenzione. Invece di disperdere troppo la tua attenzione, fai le tue ricerche (DYOR) e effettua le analisi fondamentali e tecniche adeguate prima di fare trading.

Inoltre, è meglio non affidarsi alle informazioni di influencer terze parti i cui contenuti ruotano attorno a potenziali opportunità di crypto trading.

Inseguire i trend

Un altro studio, condotto dal professore Prem C. Jain della Tulane University e dalla professoressa Joanna Shuang Wu dell'Università di Rochester, ha rilevato che il 39% di tutti i nuovi capitali investiti in fondi comuni d'investimento è andato al 10% dei fondi più performanti dell'anno precedente, il che dimostra la nostra tendenza a inseguire i trend. Questo può portare a mosse di trading affrettate invece che a decisioni logiche supportate da un'ampia ricerca. 

A causa della natura volatile del mercato delle criptovalute, i trader possono essere fuorviati dall'aumento esponenziale del prezzo di un token e trascurare lo studio dei fondamentali che supportano questo picco. Invece di seguire l'onda, prendi in considerazione gli asset che vengono scambiati al di sotto del loro valore intrinseco, invece di concentrarti solo sui token che hanno registrato performance spettacolari.

Come disse Warren Buffet: "Siate timorosi quando gli altri sono avidi, e avidi quando gli altri sono timorosi." 

Puoi anche cercare di perfezionare la tua strategia di trading e attenerti ad essa, invece di entrare in un'operazione ogni volta che un token è in fase di rialzo. Per cominciare, ci sono decine di articoli sulle strategie di trading su Binance Academy, tra cui la nostra guida per principianti alle strategie di trading di criptovalute, strategie di day trading e come fare il backtest della propria strategia di trading.

In chiusura

Come esseri umani, è naturale volersi affidare all'istinto quando si prendono decisioni. Monitorando il tuo comportamento e cercando di tenere sotto controllo i tuoi bias comportamentali, avrai meno probabilità di prendere decisioni di trading sbagliate.

Letture consigliate