Un'introduzione a BNB Smart Chain (BSC)
Home
Articoli
Un'introduzione a BNB Smart Chain (BSC)

Un'introduzione a BNB Smart Chain (BSC)

Principiante
Pubblicato Feb 14, 2024Aggiornato Mar 20, 2024
6m


Punti chiave

  • BNB Smart Chain (BSC) è stata creata nel 2020 per funzionare in parallelo con BNB Beacon Chain. Le due chain sono state costruite per scopi diversi, ma entrambe fanno parte del più ampio ecosistema BNB Chain.

  • BSC ha introdotto nuove funzionalità e una maggiore personalizzazione attraverso l'uso di smart contract, favorendo una crescita esplosiva di applicazioni decentralizzate e servizi Web3.

  • A breve, BNB Beacon Chain verrà dismessa e fusa con BSC, dando vita a una BNB Smart Chain unificata.

Introduzione

BNB Smart Chain (BSC) è una rete blockchain che offre un'ampia varietà di strumenti Web3 e applicazioni decentralizzate (DApp). È una blockchain ad alte prestazioni che supporta gli smart contract, che consentono agli sviluppatori di creare tutti i tipi di servizi e applicazioni, tra cui giochi blockchain, sistemi di governance e di voto, finanza decentralizzata (DeFi), e molto altro ancora.

Cos'è BNB Smart Chain (BSC)?

BNB Smart Chain è stata creata nel 2020 per affrontare i limiti di BNB Beacon Chain. Quindi, per comprendere BNB Smart Chain, è utile esplorare il suo rapporto con BNB Beacon Chain.

BNB Chain è stata lanciata nel 2019. A quel punto, l'utility token BNB è migrato dalla rete Ethereum per diventare il token nativo di BNB Chain. Quella prima versione di BNB Chain è quella che ora chiamiamo BNB Beacon Chain.

Nel 2022, BNB Smart Chain (BSC) e BNB Beacon Chain sono state riunite nell'ecosistema BNB Chain. Da allora, le due blockchain hanno continuato a operare separatamente, servendo casi d'uso differenti.

BNB Beacon Chain vs BNB Smart Chain (BSC) 

A differenza di BNB Beacon Chain, BSC vanta funzionalità smart contract e compatibilità con l'Ethereum Virtual Machine (EVM). L'obiettivo del progetto era introdurre gli smart contract nell'ecosistema BNB senza interferire con le operazioni di BNB Beacon Chain.

  • BNB Beacon Chain: Adotta BEP-2 come standard del token e funge da livello di governance, con sistemi di staking e di voto.

  • BNB Smart Chain (BSC): Creata per offrire funzionalità smart contract. Adotta BEP-20 come standard del token e funziona come un layer compatibile con EVM con DApp, servizi DeFi, supporto multi-chain e altre applicazioni Web3.

In sostanza, le due blockchain operano fianco a fianco. Vale la pena notare che BSC non è un cosiddetto Layer 2 o una soluzione di scalabilità off-chain. È una blockchain indipendente che funzionerebbe anche se BNB Beacon Chain andasse offline.

Poiché BSC è compatibile con EVM, è stata lanciata con il supporto per il ricco universo di strumenti e DApp Ethereum. Questo rende facile per gli sviluppatori migrare i loro progetti da Ethereum. Per gli utenti, significa che le applicazioni come MetaMask possono essere facilmente configurate per funzionare con BSC.

La fusione di BNB Chain

Alla fine del 2023, il team di BNB Chain ha annunciato il suo piano di dismettere BNB Beacon Chain, trasferendo le sue funzionalità principali alla rete BNB Smart Chain.

La migrazione dovrebbe avvenire attraverso più fasi a partire da aprile 2024 e concludersi a giugno dello stesso anno. Per maggiori informazioni, consulta la Roadmap della fusione di BNB Chain.

Come funziona BNB Smart Chain?

Meccanismo di consenso

BNB Smart Chain raggiunge un block time di ~3 secondi con l'algoritmo di consenso Proof of Stake (PoS). In particolare, utilizza la Proof of Staked Authority (PoSA), in cui i partecipanti mettono in staking BNB per diventare validatori.

I validatori sono incentivati con commissioni di transazione derivanti dai blocchi di transazioni che convalidano. Tieni presente che, a differenza di molti protocolli, non esiste una sovvenzione per blocco di BNB appena creati, poiché BNB non è un asset inflazionistico. Infatti, l'offerta di BNB diminuisce nel tempo, poiché il team di BNB esegue regolarmente dei coin burn.

Standard del token BEP-20

BNB Smart Chain adotta BEP-20 come principale standard di token. Hai letto Un'introduzione ai token ERC-20? In tal caso, hai già familiarità con il formato BEP-20. Utilizza le stesse funzioni della sua controparte Ethereum.

BEP-20 funge da modello per i token, definendo parametri e regole importanti per l'emissione e le funzionalità dei token. Progettato come specifica tecnica per BNB Smart Chain, BEP-20 consente agli sviluppatori di creare una serie diversificata di asset digitali, tra cui NFT, stablecoin, utility token e altro ancora.

Le transazioni blockchain su BNB Smart Chain richiedono il pagamento di una piccola quantità di gas sotto forma di BNB. Analogamente a ETH sulla blockchain di Ethereum, le commissioni gas forniscono un incentivo ai validatori per confermare le transazioni e proteggere la rete.

La finanza decentralizzata su BNB Smart Chain

Se usi PancakeSwap o altre applicazioni DeFi su BSC, potresti aver notato asset digitali di altre blockchain, come BTC, USDT, ETH e molte altre. Tali asset esistono su BNB Smart Chain come "peggy coin" o "wrapped token”. Si tratta di token i cui valori sono ancorati agli asset originali sulle loro chain native. 

Ad esempio, il token BTCB su BSC traccia il valore di BTC sulla blockchain originale di Bitcoin. Questo avviene attraverso degli smart contract che emettono un nuovo token BTCB per ogni unità di BTC bloccata sulla chain originale. In questo modo, possiamo trasferire efficacemente asset esterni nell'ecosistema BSC.

In altre parole, grazie alla flessibilità di BNB Smart Chain, gli asset di diverse chain possono essere utilizzati nel crescente spazio DeFi dell'ecosistema BNB Chain, consentendo agli utenti di scambiare asset, dedicarsi allo yield farming, votare su proposte e molto altro.

In chiusura

BNB Smart Chain (BSC) è una blockchain dinamica e ad alte prestazioni all'interno dell'ecosistema BNB Chain, che offre una moltitudine di strumenti Web3 e applicazioni decentralizzate (DApp). Creata nel 2020 per affrontare i limiti di BNB Beacon Chain, BSC ha svolto un ruolo fondamentale nel promuovere la crescita esplosiva delle applicazioni decentralizzate e dei servizi Web3 attraverso l'implementazione degli smart contract.

Letture consigliate

Disclaimer: Questo contenuto viene presentato "così com'è" solo a scopo informativo ed educativo, senza alcuna dichiarazione o garanzia di alcun tipo. Non deve essere interpretato come consulenza finanziaria, legale o professionale di altro tipo, né intende raccomandare l'acquisto di alcun prodotto o servizio specifico. L'utente è tenuto tenuto a rivolgerti a consulenti professionali appropriati. Nel caso in cui l'articolo sia stato redatto da un collaboratore terzo, si prega di notare che le opinioni espresse appartengono al collaboratore terzo e non riflettono necessariamente quelle di Binance Academy. Per ulteriori dettagli, si prega di leggere il nostro disclaimer completo qui. I prezzi degli asset digitali possono essere volatili. Il valore del tuo investimento può scendere o salire e potresti non recuperare l'importo investito. L'utente è l'unico responsabile delle proprie decisioni di investimento e Binance Academy non è responsabile per eventuali perdite subite. Questo materiale non deve essere interpretato come consulenza finanziaria, legale o professionale. Per maggiori informazioni, consulta i nostri Termini di utilizzo e l'Avvertenza sui Rischi.