Il protocollo DeFi Compound Finance spiegato
Indice
Introduzione
Cos'è Compound Finance?
Come funziona Compound Finance?
Quali asset sono supportati da Compound Finance?
Come funziona la governance di Compound?
Pro e contro di Compound Finance
In chiusura
Il protocollo DeFi Compound Finance spiegato
HomeArticoli
Il protocollo DeFi Compound Finance spiegato

Il protocollo DeFi Compound Finance spiegato

Intermedio
Published Sep 7, 2020Updated Apr 29, 2021
6m

TL;DR

Compound Finance è uno strumento che ti permette di prestare o prendere in prestito criptovalute. Tutto quello di cui hai bisogno è uno wallet Ethereum, dei fondi, e puoi ottenere prestiti o ricevere interessi immediatamente.

Fornire asset a Compound è molto semplice, e i tuoi fondi non sono mai nelle mani di terzi. Vuoi scoprire come funziona Compound? Continua a leggere.


Introduzione

Prestare e prendere in prestito nella Finanza Decentralizzata (DeFi) non è mai stato così facile. Compound Finance è uno dei principali protocolli per la concessione e l'assunzione di prestiti in criptovalute nel settore della DeFi. In un certo senso, Compound è un conto di risparmio in cui puoi guadagnare interesse senza dover affidare i tuoi fondi a terzi. 
L'esperienza utente è piuttosto fluida, e il protocollo è stato testato nel mondo reale da tempo. Inoltre, molti yield farmer usano Compound per prendere in prestito asset e fornirli ad altri protocolli DeFi.

Ma come funziona Compound Finance? Scopriamolo insieme.


Cos'è Compound Finance?

Compound Finance è un protocollo di prestito DeFi. In termini più tecnici, è un mercato monetario algoritmico. Potresti immaginarlo come un mercato aperto per diverse monete. Consente agli utenti di depositare criptovalute e guadagnare interessi, oppure prendere in prestito altri crypto asset usandole come garanzia. Utilizza smart contract che automatizzano l'archiviazione e la gestione del capitale aggiunto alla piattaforma. 
Qualsiasi utente può connettersi a Compound e guadagnare interessi usando un wallet Web 3.0 come Metamask. Per questo motivo Compound è un protocollo permissionless, chiunque con un crypto wallet e una connessione a internet può interagirci liberamente.

Qual è l'utilità di Compound? Fornitori e mutuatari non devono negoziare le condizioni come farebbero in un contesto più tradizionale. Entrambe le parti interagiscono direttamente con il protocollo, che gestisce il collaterale e i tassi d'interesse. Nessuna controparte detiene i fondi, in quanto gli asset vengono conservati in smart contract chiamati pool di liquidità.

I tassi d'interesse per la concessione e l'assunzione di prestiti su Compound vengono regolati algoritmicamente. Questo significa che il protocollo di Compound li adegua automaticamente in base a domanda e offerta. Inoltre, anche i possessori di token COMP hanno il potere di apportare modifiche ai tassi d'interesse.


Come funziona Compound Finance?

Le posizioni (asset forniti) in Compound vengono tracciate utilizzando cToken, i token nativi di Compound. I cToken sono token ERC-20 che rappresentano quote di una asset pool in Compound. 

Ad esempio, se depositi ETH su Compound, viene convertito in cETH. Se depositi la stablecoin DAI, viene convertita in cDAI. Se depositi più monete, ciascuna accumulerà interesse basato sui tassi individuali. In altre parole, cDAI guadagnerà il tasso d'interesse di cDAI e cETH guadagnerà il tasso d'interesse di cETH.

I cToken possono essere riscattati per la porzione della pool che rappresentano, rendendo gli asset forniti disponibili nel wallet collegato. Man mano che il mercato monetario accumula interesse (aumentano i prestiti), i cToken diventano convertibili con una porzione maggiore dell'asset sottostante. In sostanza, questo significa che per guadagnare interesse su Compound basta semplicemente conservare un token ERC-20.

Il processo ha inizio con la connessione da parte dell'utente di un wallet Web 3.0, come Metamask. In seguito, può selezionare qualsiasi asset da sbloccare con cui vogliono interagire. Se un asset è sbloccato, gli utenti possono prestarlo o prenderlo in prestito.

Concedere prestiti è molto semplice. Sblocca l'asset che vuoi fornire come liquidità, e firma una transazione tramite il tuo wallet per iniziare a fornire capitale. Gli asset vengono aggiunti istantaneamente alla pool, e iniziano a guadagnare interessi in tempo reale. Attraverso questo passaggio gli asset vengono convertiti in cToken. 

Prendere in prestito, invece, è un po' più complicato. Per prima cosa, gli utenti depositano fondi (collaterale) a garanzia del prestito. In cambio, ottengono "Borrowing Power," necessaria per contrarre prestiti su Compound. Ogni asset disponibile per la fornitura aggiungerà una quantità diversa di Borrowing Power. A questo punto, gli utenti possono prendere in prestito in base a quanta Borrowing Power hanno a disposizione. 

Analogamente a molti altri progetti DeFi, Compound funziona secondo il concetto di overcollateralization. Questo significa che i debitori devono fornire più valore di quanto desiderano prendere in prestito per evitare la liquidazione.
Occorre sottolineare che ogni asset presenta un Tasso Percentuale Annuo (APR) unico per quanto riguarda prestito e fornitura. Dato che i tassi vengono regolati in base a domanda e offerta, ciascun asset avrà un tasso d'interesse unico sia per la concessione che per l'assunzione di prestiti. Come abbiamo già menzionato, ogni asset guadagnerà a tassi d'interesse diversi.


Quali asset sono supportati da Compound Finance?

In data 01/09/2020, gli asset supportati per l'assunzione e l'erogazione di prestiti su Compound includono:

Token aggiuntivi verranno probabilmente aggiunti in futuro.


Come funziona la governance di Compound?

Compound è stato lanciato come una compagnia fondata da Robert Leshner e finanziata da venture capital. Tuttavia, la governance di Compound Finance sta diventando gradualmente più decentralizzata grazie al token COMP. Il token accorda ai possessori una quota delle commissioni e diritti di governance sul protocollo. 

Pertanto, i possessori di COMP possono apportare modifiche al protocollo attraverso proposte di miglioramento e votazioni on-chain. Ciascun token rappresenta un voto, e i possessori possono votare sulle proposte usando i propri bilanci. In futuro, il protocollo potrebbe essere governato completamente dai possessori di token COMP.

Quali sono alcune dei temi più comuni su cui votano i possessori di COMP?

  • Quali mercati di cToken quotare.
  • Tassi d'interesse e collateralizzazione necessaria per ciascun asset.
  • Quali oracoli blockchain utilizzare.



Pro e contro di Compound Finance

A cosa serve Compound? Beh, guadagnare interesse è un caso d'uso semplice, e l'esperienza utente di Compound è piuttosto intuitiva. Inoltre, Compound può anche essere un valido strumento a disposizione di trader più avanzati per aumentare la leva finanziaria su una posizione. 

Per fare un esempio, supponiamo che un trader sia long su ETH, e che fornisca questo ETH al protocollo Compound. In seguito, prende in prestito USDT contro l'ETH fornito e lo usano per comprare più ETH. Se il prezzo di ETH sale e i guadagni sono superiori all'interesse pagato per il prestito, ne ricavano un profitto.

Tuttavia, questo aumenta anche i rischi. Se il prezzo di ETH diminuisce, il trader dovrà comunque ripagare la quantità presa in prestito con gli interessi, e l'ETH che hanno fornito come collaterale potrebbe essere liquidato.

Altri rischi? Compound è stato verificato da organizzazioni come Trail of Bits e OpenZeppelin. Anche se sono considerate società di revisione rispettabili, i bug e le vulnerabilità possono portare problemi inaspettati, e fanno parte di qualsiasi software.

Dovresti considerare con attenzione tutti i rischi prima di inviare fondi a uno smart contract. Comunque, a prescindere dal tipo di prodotto finanziario, non dovresti mai rischiare fondi che non puoi permetterti di perdere.


In chiusura

Compound è una delle soluzioni per l'assunzione e la concessione di prestiti più popolari nella DeFi. Dato che molti altri prodotti integrano i suoi smart contract nelle loro applicazioni, Compound è parte integrante dell'ecosistema DeFi. 

Quando la governance diventerà completamente decentralizzata, Compound potrebbe rafforzare la sua posizione nella DeFi come uno dei protocolli di mercato monetario fondamentali.

Hai altri dubbi in merito a Compound Finance e alla DeFi? Scopri la nostra piattaforma Q&A, Ask Academy, dove la comunità risponderà alle tue domande.