Binance Academy: il 2021 in rassegna
Indice
Introduzione
Regolamentazione delle criptovalute
Bitcoin ETF
Token non fungibili (NFT)
Il metaverse
Web3
Binance Fan Token
Mercato delle criptovalute e all time high di Bitcoin
In chiusura
Binance Academy: il 2021 in rassegna
HomeArticoli
Binance Academy: il 2021 in rassegna

Binance Academy: il 2021 in rassegna

Principiante
Published Dec 21, 2021Updated Jan 13, 2022
7m

TL;DR

Il 2021 è stato un vero anno di svolta per gli utilizzi delle criptovalute. Tecnologie come gli NFT e il metaverse sono diventate mainstream e allo stesso tempo l'adozione della blockchain è aumentata. Quando si tratta di regolamentazione, abbiamo avuto sia buone che cattive notizie. 

El Salvador ha adottato Bitcoin come moneta a corso legale. Negli Stati Uniti, la SEC ha permesso che i primi Bitcoin ETF fossero quotati sul Chicago Mercantile Exchange. Il Canada ha anche lanciato i propri ETF su Bitcoin, questa adozione è un elemento essenziale per avvicinare gli investitori istituzionali.

Quest'anno, gli NFT hanno avuto un successo esplosivo con vendite e una esposizione da record. Quella che, negli anni precedenti, era una piccola nicchia, è diventata un argomento ampiamente discusso. Binance ha lanciato la propria piattaforma NFT per soddisfare la domanda e le aziende di Fortune 500 hanno iniziato ad utilizzare e investire sempre di più negli NFT.

Gli NFT hanno anche un ruolo nel metaverse, un altro dei topic più caldi del 2021. I giganti tech e i piccoli sviluppatori stanno costruendo un mondo 3D interconnesso e alla base della sua economia ci sono le criptovalute. Questa tendenza ha dato spazio anche al Web3, ovvero al concetto di decentralizzazione che alimenta le nostre future interazioni su Internet. Le grandi società di investimento hanno mostrato il loro sostegno verso l'implementazione della blockchain nelle nostre interazioni online, nella gestione dei dati, della privacy e delle finanze.

I Binance Fan Tokens hanno avuto molto successo, con società sportive come il FC Porto e la S.S. Lazio. La maggior parte delle vendite del 2021 sono andate oltre le previsioni (oversubsribed), con utenti che usufruiscono di nuovi vantaggi per i fan legati alla blockchain.

Verso la fine dell'anno, Bitcoin ha anche raggiunto a novembre, un nuovo ATH (all-time high) di quasi 70000$.


Introduzione

Non è mai un anno noioso, quando parliamo di criptovalute. Nel 2021 abbiamo visto di tutto, dagli NFT che danno spazio all'immaginazione dei loro creator ai nuovi massimi storici di Bitcoin. Quindi, mentre sembra che tutti si stiano preparando per saltare all'interno del metaverse basato sulla blockchain, non dimentichiamo tutto quello che è avvenuto quest'anno.


Regolamentazione delle criptovalute

Nel corso degli anni, le criptovalute sono diventate gradualmente più regolamentate. Ma nel 2021, non tutti i governi avevano lo stesso obiettivo in mente. Alcuni, come El Salvador, hanno cercato di abbracciare la tecnologia e trarne un vantaggio integrandola nella vita quotidiana dei propri cittadini. Altri hanno inasprito la tassazione e trattato le criptovalute come qualcosa da controllare con attenzione.

El Salvador

Il 5 giugno 2021, El Salvador ha fatto notizia in tutto il mondo, annunciando che Bitcoin sarebbe diventata una moneta a corso legale all'interno del paese. Dal 7 settembre 2021, tutte le aziende del paese sono tenute ad accettare BTC come pagamento per beni e servizi. Questo ha reso El Salvador, il primo paese che ha adottato ufficialmente Bitcoin come metodo di pagamento. Il governo, per celebrare questo avvenimento, ha donato 30$ in Bitcoin a tutti i cittadini, che hanno scaricato il wallet crypto governativo. 

El Salvador vede Bitcoin come un modo per ridurre le commissioni che la sua popolazione paga in relazione alle rimesse (pagamenti esteri), dal momento che una buona parte dell'economia e molte famiglie ricevono denaro dall'estero. La maggior parte della popolazione di El Salvador non ha accesso a dei servizi finanziari, la blockchain rappresenta una possibile soluzione in sostituzione a questi servizi. A livello globale, alcuni critici esterni al paese, hanno visto questa mossa, come un modo per El Salvador di riorganizzarsi. Il paese aveva una cattiva reputazione legata alle gang criminali e all'economia sommersa.

Gli Stati Uniti

Oltre al lancio di un Bitcoin ETF (exchange-traded fund), sono state aggiornate le aree di interesse della SEC. In particolare, le stablecoin e la Finanza decentralizzata (DeFi) sono in discussione, poiché presentano maggiori sfide legate alla regolamentazione, rispetto a una criptovaluta come può essere Bitcoin. Il prossimo anno potrebbero arrivare annunci significativi relativi a queste aree.


Bitcoin ETF

La creazione e la regolamentazione dei Bitcoin ETF sono visti da alcuni come la chiave per introdurre il mondo crypto agli investitori tradizionali. A differenza degli investitori privati, quelli istituzionali, essendo altamente regolamentati, non possono semplicemente aprire un wallet e iniziare a fare trading di criptovalute. Il 2021 ha segnato il rilascio dei Bitcoin ETF in Canada e negli Stati Uniti, dopo una lunga discussione con le autorità di regolamentazione. Un ETF consente a qualcuno di esporsi su Bitcoin con il proprio portafoglio, senza detenere tale asset. Molti Bitcoin ETF, come il BITO statunitense, in realtà utilizzano dei BTC future come asset sottostante agli ETF.

La SEC ha favorito gli ETF future legati ai future su Bitcoin del Chicago Mercantile Exchange (CME). Questi derivati sono altamente regolamentati negli Stati Uniti e quindi facilmente aggregabili a tali ETF. Al momento ci sono tre opzioni di ETF con sede negli Stati Uniti, ma esiste la possibilità che in futuro arrivino dei fondi garantiti fisicamente.


Token non fungibili (NFT)

Sebbene gli NFT non siano nulla di nuovo nel mondo blockchain, quest'anno hanno fatto avvicinare il grande pubblico a tale tecnologia. A marzo abbiamo avuto la vendita del NFT più costoso al mondo, quello di Beeple, chiamato "Everyday: The First 5.000 Days" per la cifra record di 69 milioni di dollari. Inoltre, anche i giochi in NFT sono diventati sempre più popolari.


Stabilire l'autenticità di un oggetto può essere difficile, ma la blockchain ha permesso la creazione di un metodo per verificare la rarità digitale. Ha risolto l'annoso problema del "copia-incolla" creando un modo per dimostrare l'autenticità degli asset e dei file digitali. Visti gli svariati casi d'uso, gli sviluppatori stanno sperimentando gli NFT in tutti i settori e possiamo aspettarci grandi novità nel 2022 e oltre.


Il metaverse

Dopo l'ascesa degli NFT a inizio anno, il 2021 è terminato con un altro trend enorme: il metaverse. Il motivo principale della sua popolarità è legato all'interesse delle grandi tech company. Il 28 ottobre, Facebook ha cambiato il suo nome in Meta e ha delineato la sua visione per la creazione di un universo virtuale in 3D che collega diversi aspetti della nostra vita. Puoi notare tale aumento di interesse, consultando le ricerche degli utenti tramite Google Trends.


Meta non è l'unica azienda che sta pensando al metaverse. Tale concetto esiste da anni e molti progetti crypto hanno creato i propri ecosistemi metaverse. Decentraland, ad esempio, consente di esplorare un mondo in 3D, di possedere una terra virtuale e persino guadagnare tramite i suoi meccanismi di play to earn. Anche i giochi blockchain come Axie Infinity ti consentono di combinare il gaming con un metodo per ottenere un reddito costante. Quindi, anche se non abbiamo ancora una metaverse unico, vari blocchi stanno prendendo il loro posto.


Web3

Web3 è un concetto che descrive una nuova versione di Internet basata sulle blockchain pubbliche come Ethereum o Binance Smart Chain. Il termine è stato coniato nel 2014 da Gavin Wood, co-fondatore di Ethereum e fondatore di Polkadot. Tuttavia, è stato solo quest'anno che il concetto ha iniziato a prendere piede, soprattutto con l'appoggio di grandi società di investimento come Andreessen Horowitz nell'ottobre 2021.


Web3 mira a utilizzare la decentralizzazione come base per nuovi sviluppi di Internet. Ma come si differenzia dal metaverse? Beh, il metaverse vuole creare un mondo 3D interconnesso. Il Web3 si concentra maggiormente su come utilizziamo Internet nella sua forma attuale per controllare la nostra identità, le informazioni personali e le interazioni. Anche i siti Web e le applicazioni utilizzeranno i big data in modi significativi per migliorare l'esperienza online.

In futuro, NFT, DAO (organizzazioni autonome decentralizzate) e DeFi sembrano tutti degli elementi che diventeranno essenziali nell'utilizzo di Internet, simili a com'erano l'email, PayPal e il 2FA (autenticazione a due fattori) nel Web 1.0 e 2.0.


Binance Fan Token

Il 21 ottobre 2021, Binance ha contribuito, attraverso il suo Launchpad, al lancio del primo Binance Fan Token con S.S. Lazio. I titolari del token hanno ottenuto privilegi unici, ad esempio il diritto di partecipare al voto come fan, riguardo le decisioni sulla squadra, la possibilità di guadagnare NFT e nuovi modi di interagire con le loro squadre preferite.

Ma anche se il 2021 è stato un anno importante per i Binance Fan Token, questa tipologia di token nasce qualche anno prima. I Fan Token sono stati rilasciati a fine 2019 con il lancio del token JUV della Juventus. Questi token consentono ai titolari di interagire con le loro squadre preferite e di ottenere vantaggi esclusivi per i fan.

Attraverso Binance Launchpool, gli utenti fanno stake dei loro BNB e ricevono una parte dei Binance Fan Token disponibili. Finora, le vendite si sono rivelate un enorme successo. Ad esempio, LAZIO comprendeva 225.583 partecipanti per un totale di 8.110.631,97 BNB in stake, il che significa che la vendita è stata sottoscritta in eccesso (oversubscribed) di un fattore pari a 1,005x.


Mercato delle criptovalute e all time high di Bitcoin

Dopo un forte rally nel 2020, Bitcoin ha battuto ancora una volta il massimo storico dell'anno precedente con tre picchi nel 2021. Diamo un'occhiata al grafico.


Il punto 1 mostra che la fine del rally del 2020 continua a gennaio 2021 con un picco a circa 41000$. Dopo alcuni timori legati all'ingresso in un bear market e a seguito di una correzione, Bitcoin ha continuato a salire raggiungendo 63000$ a metà aprile (punto 2). A giugno, ci sono state brutte notizie per il mondo crypto, dal momento che metà del mining power su Bitcoin è andato offline nel giro di pochi giorni.

Nonostante questo, Bitcoin è tornato a salire, raggiungendo il suo nuovo ATH di circa 69000$ nel mese di novembre. Analizziamo anche i nuovi ATH per alcune delle altre criptovalute con maggiore capitalizzazione di mercato.

Criptovaluta

All-Time High (valore approssimativo in USD)

BNB

686$

Ethereum (ETH)

4878$

Solana (SOL)

260$

DOGE

0,7316$

Cardano (ADA)

3,09$



In chiusura

Un tema ricorrente del 2021 è stata l'adozione di nuovi utilizzi della blockchain come gli NFT e il metaverse. Ormai il mondo sta acquisendo maggiore familiarità con le criptovalute come Bitcoin, l'industria del mining e il trading di criptovalute. Questo ha reso il 2021 particolarmente eccitante, poiché quando i giornali di tutto il mondo parlano di criptovalute, non riportano più solo le notizie legate all'aumento dei prezzi. Molte delle tendenze che abbiamo discusso in questo articolo, le continueremo a vedere nel 2022; per questo motivo non possiamo che essere entusiasti di quello che potrà accadere nei prossimi 12 mesi.