Cos'è Band Protocol (BAND)?
Indice dei contenuti
Introduzione
Cos'è Band Protocol?
Come funziona Band Protocol?
Quale meccanismo di consenso viene utilizzato da Band Protocol?
Quali sono gli obiettivi principali di Band Protocol?
In chiusura
Cos'è Band Protocol (BAND)?
HomeArticoli
Cos'è Band Protocol (BAND)?

Cos'è Band Protocol (BAND)?

Intermedio
Pubblicato Jul 27, 2022Aggiornato Aug 4, 2022
4m



TL;DR

Band Protocol (BAND) è una piattaforma oracolo di dati che fornisce servizi a più progetti attraverso diverse blockchain. Utilizza un meccanismo di consenso di tipo Delegated Proof-of-Stake in cui i deleganti, i validatori e i nodi mettono in staking il token nativo BAND per partecipare.

Le richieste di informazioni off chain vengono raccolte dai validatori, immesse nella chain e successivamente distribuite alle DApp richiedenti.

Introduzione

La blockchain e la Decentralized Finance (DeFi) hanno cambiato lo status quo del sistema finanziario mondiale in dieci anni. Tuttavia, un importante ostacolo che gli sviluppatori di Applicazioni Decentralizzate (DApp) devono superare è l'accesso a dati affidabili e accurati del mondo reale. Queste fonti di dati si trovano al di fuori della blockchain e devono essere integrate nella blockchain. Per cercare di risolvere questo problema, oracoli come Band Protocol sono diventati comuni nell'ecosistema delle criptovalute.

Cos'è Band Protocol?

Band Protocol (BAND) è una piattaforma oracolo di dati cross-chain che aggrega dati del mondo reale e li connette ad API e smart contract. Fondata nel 2017, Band Protocol consente lo scambio di informazioni tra fonti di dati on-chain e off-chain per le DApp. Originariamente costruito sulla blockchain Ethereum (ETH), il protocollo è passato alla rete Cosmos a giugno 2020 per ridurre le commissioni gas e ottimizzare i costi. 

Come rete oracolo, Band Protocol è un intermediario tra i dati off-chain del mondo reale e le blockchain. Il loro servizio consente l'esecuzione di smart contract basati su eventi e informazioni reali off-chain. Senza degli oracoli affidabili, le DApp faticano a operare in modo affidabile e decentralizzato con fonti di informazione trasparenti.

Come funziona Band Protocol?

Band Protocol utilizza la blockchain indipendente BandChain costruita con Cosmos SDK. Gli sviluppatori possono utilizzare BandChain per sviluppare script oracoli personalizzabili che forniscono dati reali off-chain per le DApp e gli smart contract. Gli script oracoli personalizzabili includono i dati, la fonte dei dati, il numero di validatori necessari per riportare i dati e la metodologia di aggregazione dei dati.

L'esecuzione di uno script oracolo avvia il seguente flusso:

1. Un DApp richiede i dati in base al proprio script oracolo personalizzato.

2. Questa richiesta viene ricevuta da un insieme randomizzato di validatori, che rispondono estraendo i dati dalla fonte di dati specificata.

3. I report sui dati dei diversi validatori vengono aggregati in base agli script oracoli personalizzati.

4. Questi ultimi dati aggregati vengono conservati in modo permanente su BandChain e viene prodotta una prova dei dati dell'oracolo.

5. I dati dell'oracolo validati vengono trasferiti nelle DApp o nelle blockchain che hanno effettuato la richiesta.

Quale meccanismo di consenso viene utilizzato da Band Protocol?

Band Protocol utilizza il proprio token BAND nativo e un meccanismo di consenso di tipo Delegated Proof-of-Stake per proteggere la propria rete di oracoli. Attualmente BandChain ha più di 90 operatori di nodo professionali e provenienti dalla community che lavorano sulla blockchain. Ciascun operatore di nodo deve mettere in staking dei token BAND sulla rete per disincentivare comportamenti nocivi. Come ricompensa per l'elaborazione riuscita delle richieste di dati, i validatori ricevono una quota delle commissioni di query e bloccano le ricompense.

In qualità di possessore di un token BAND, esistono due modi per partecipare alla rete: come validatore o come delegante. Ai validatori sulla BandChain viene anche richiesto di mettere in staking dei token BAND per garantire la responsabilità dei dati.

I possessori dei token possono richiedere o delegare i propri token ai validatori per guadagnare premi dallo staking e commissioni per la richiesta di dati. Inoltre, i token BAND sono utilizzati anche per il meccanismo di governance del protocollo.

Quali sono gli obiettivi principali di Band Protocol?

La maggior parte delle qualità interessanti di Band Protocol deriva dalla sua transizione da Ethereum a Cosmos. Il progetto è stato creato con tre obiettivi di progettazione:

1. Velocità e scalabilità - Servendo un numero elevato di richieste di dati con la minima latenza.

2. Compatibilità cross-chain - Essere indipendenti dalle blockchain e in grado di servire la maggior parte delle blockchain disponibili pubblicamente.

3. Flessibilità dei dati - Supportare diversi metodi di recupero e aggregazione dei dati con un sistema generico.

In che modo Band Protocol cerca di raggiungere questi obiettivi?

L'esclusivo protocollo IBC (Inter-Blockchain Communication) della rete Cosmos fornisce una rapida interoperabilità e autonomia alle blockchain. Questa funzionalità consente al Band Protocol di servire e collaborare con progetti basati su reti diverse, tra cui Ethereum, Fantom, Avalanche e molte altre. 

Il Band Standard Dataset comprende una raccolta di oltre 80 feed di dati provenienti da un numero crescente di fonti. Questi feed di prezzo decentralizzati consentono agli sviluppatori di DApp di essere creativi, agili e flessibili durante lo sviluppo e l'implementazione sulla rete blockchain.

In chiusura

Band Protocol è un fornitore di soluzioni oracolo in crescita che mette al centro l'abilitazione del Web3. L'obiettivo di un servizio rapido, scalabile, personalizzabile e interoperabile dovrebbe rivelarsi interessante per gli sviluppatori che desiderano entrare a far parte dell'ecosistema Web3.