Cos'è una Initial Exchange Offering (IEO)?
Cos'è una Initial Exchange Offering (IEO)?
HomeArticoli

Cos'è una Initial Exchange Offering (IEO)?

Principiante
Published Dec 22, 2020Updated Jun 8, 2021
6m

TL;DR

Spesso una IEO viene realizzata quando un nuovo progetto crypto vuole lanciare la sua criptovaluta o il suo prodotto blockchain ma richiede un capitale d'investimento significativo per farlo.

Il modello della IEO si distingue dalla Initial Coin Offering (ICO) in quanto è resa possibile con l'aiuto di un exchange di criptovalute come Binance. I progetti possono raccogliere fondi coinvolgendo la base di clienti dell'exchange e lanciare il trading per il loro token poco più tardi.

 

Introduzione

Sono diverse migliaia le criptovalute e i progetti blockchain in esistenza o in fase di sviluppo. La maggior parte dei progetti richiede un qualche tipo di incentivo finanziario per mantenere coinvolti sviluppatori e collaboratori. Non tutti i progetti possono contare su donazioni o contributi da parte di generosi possessori dell'asset. Il più delle volte, sono necessari finanziamenti nel corso dello sviluppo.

Gli sviluppatori hanno a disposizione molti modi diversi di raccogliere capitale. Cercare di ottenere finanziamenti da investitori venture capital (VC) può richiedere molto tempo, con risultati minimi o inesistenti. Emettere monete di un progetto prima del suo lancio – indicate come "pre-mine" – e mantenerle in una tesoreria è un'altra opzione, ma spesso riceve critiche dalla comunità.

Scegliere di organizzare una IEO può essere una possibilità interessante, supponendo che lo sviluppatore abbia un piano d'azione e sia intenzionato a realizzare la visione del progetto.

 

Cos'è una IEO?

Come suggerisce il nome, una Initial Exchange Offering (IEO), o offerta iniziale da exchange, prevede l'uso di un exchange di criptovalute per raccogliere fondi per un nuovo progetto. Il trading di asset è comune su queste piattaforme, ma generalmente avviene solo dopo che gli sviluppatori hanno raccolto fondi per avviare i propri progetti.

Con una IEO, potenziali investitori possono comprare questi asset prima che siano disponibili sul mercato. Con l'aiuto dell'exchange che agevola la vendita di token, gli utenti registrati che hanno fornito informazioni KYC potranno comprare token prima che inizi il trading sul mercato libero. 

Dato che la IEO è agevolata da un exchange, le startup che scelgono questa opzione dovranno essere serie in merito al loro piano d'azione. Nella maggior parte dei casi, la proposta di IEO è sottoposta a un controllo rigoroso da parte dell'exchange coinvolto. In un certo senso, gli exchange mettono in gioco la loro reputazione per ogni IEO che decidono di offrire.

 

Come è organizzata una IEO?

Anche se la tecnologia blockchain è relativamente nuova, ci sono migliaia di startup e compagnie crypto nel settore. Molte di queste sono in competizione per acquisire potenziali investitori tramite eventi ICO o IEO. 

Quando gli sviluppatori di un progetto crypto decidono di organizzare una IEO, devono seguire una procedura complicata prima di poter raccogliere il primo dollaro.

Per il team del progetto devono essere soddisfatti diversi requisiti. Avere un modello commerciale solido, membri esperti, un caso d'uso valido per la tecnologia e un white paper dettagliato sono aspetti assolutamente cruciali. Organizzare una IEO è simile a dichiarare di impegnarsi a lungo termine per il successo del progetto.

Inoltre, devono determinare se la Initial Exchange Offering avrà un hard cap o un soft cap. Un hard cap garantisce un limite alla quantità di denaro da investire. Un soft cap imposta un obiettivo iniziale da raggiungere ma consente di raccogliere altri investimenti in seguito.
Una volta prese queste decisioni, è ora di scegliere una piattaforma di exchange per svolgere la IEO. Binance Launchpad ha aiutato dozzine di progetti a ottenere il capitale di investimento necessario. Alcuni esempi includono BitTorrent (BTT), Band Protocol (BAND), Axie Infinity (AXS), Alpha Finance Lab (ALPHA) e WazirX (WRX). Altri exchange hanno lanciato piattaforme proprie per le IEO, ciascuna con i suoi benefici, requisiti e potenziali svantaggi.


Perché i progetti blockchain scelgono la IEO

Raccogliere fondi per un nuovo progetto crypto o blockchain può essere piuttosto difficile. Simile a qualsiasi altro settore, c'è molta competizione per cercare di attirare investitori. Non tutti possono attirare con successo capitale d'investimento con metodi tradizionali.

Una IEO può essere utile in quanto si rivolge a possessori di criptovalute esistenti. Dato che l'exchange partecipante aiuta a conferire credibilità al progetto che raccoglie fondi, c'è un certo grado di fiducia. Dopo tutto, l'exchange sta rischiando la sua reputazione agevolando la IEO. Ad ogni modo, tutti gli interessati dovrebbero svolgere ricerche approfondite prima di assumere qualsiasi impegno finanziario.

Per i progetti che cercano di raccogliere denaro con l'aiuto di un exchange, una IEO è un'opzione affidabile. La maggior parte delle Initial Exchange Offering raggiungono il loro obiettivo di finanziamento molto rapidamente, a seconda della visione e dei casi d'uso coinvolti. Inoltre, il token del progetto verrà quotato sull'exchange al termine della vendita.

 

 

IEO vs. ICO

Sulla carta, il concetto della IEO potrebbe essere simile a quello della ICO. Durante la bolla delle ICO su Ethereum nel 2017-2018, venivano organizzate ICO praticamente ogni giorno. Molti progetti hanno raccolto milioni di dollari, ma c'erano anche un sacco di offerte ingannevoli, così come truffe complete. Senza nessuno che "esaminasse" apertamente le ICO, eventualmente il concetto si è evoluto nella IEO, che molti considerano più credibile. Molte ICO hanno infranto le leggi statunitensi in materia di security, risultando in varie azioni legali e rimborsi agli investitori.

Partecipare a una ICO comportava dei rischi notevoli. Gli investitori dovevano inviare Bitcoin o Ether a uno smart contract o un sito web e sperare di ricevere token. Chiunque avesse conoscenza basilari sugli smart contract e capacità di sviluppo web poteva creare un sito web luccicante con una tabella di marcia promettente e iniziare a raccogliere fondi. Era ben lontano dall'ideale e comportava un rischio enorme per chiunque investisse in ICO.

Le IEO mitigano ampiamente questi rischi. Gli investitori inviano denaro attraverso wallet degli exchange, invece di inviarlo direttamente al progetto. I progetti o team disonesti con uno scarso senso degli affari non saranno in grado di condurre una IEO di successo, a causa dei requisiti molto severi.

Inoltre, una IEO ha rischi minori e più flessibilità rispetto alle ICO. La quotazione del token sull'exchange che organizza la vendita è garantita. Per gli investitori, questo permette di chiudere la posizione nel caso lo ritengano opportuno.

 

I rischi e le opportunità di una IEO

Anche se ogni IEO è esaminata dall'exchange partecipante, nessun investimento è privo di rischi. È possibile che il progetto che raccoglie fondi non sarà in grado di realizzare la sua visione. Questo può, e spesso lo fa, influenzare il prezzo del token, a prescindere dal suo valore durante la IEO.

Detto ciò, le IEO possono anche presentare opportunità d'investimento favorevoli. Avere la possibilità di comprare token in anticipo sapendo che verranno quotati su mercati con una buona liquidità può creare occasioni positive. Tuttavia, non tutti i token di IEO aumenteranno di valore una volta iniziato il trading.

 

In chiusura

La frequenza minore delle IEO ha aiutato a eliminare alcuni dei progetti meno raccomandabili nel settore crypto e blockchain. Tuttavia, nessun metodo è infallibile, ma sembra che le IEO siano per lo meno sulla strada giusta.

Solo perché la IEO esiste, non significa che tutti dovrebbero investire in queste offerte. È sempre raccomandato fare la propria due diligence, a prescindere da come compagnie e progetti raccolgono capitale. Contribuire fondi a una IEO offre benefici, ma i rischi non possono essere ignorati. 

 

Hai altri dubbi sulle crowdsale e le valute digitali? Scopri la nostra piattaforma Q&A, Ask Academy, dove la comunità di Binance risponderà alle tue domande.