Cos'è un ordine limit?
Indice dei contenuti
Introduzione 
Che cos'è l'ordine limite?
Come funziona un ordine limit?
Ordine stop loss vs. ordine limit
Ordini stop limit vs. ordini limit
Ordini stop limit vs. ordini stop loss
Quando utilizzare un ordine limit?
Come effettuare un ordine limit su Binance?
In chiusura
Cos'è un ordine limit?
HomeArticoli
Cos'è un ordine limit?

Cos'è un ordine limit?

Principiante
Pubblicato Dec 10, 2018Aggiornato Aug 30, 2022
7m

TL;DR

Un ordine limit è un ordine che inserisci nell'order book con un prezzo limit specifico. Il prezzo limit lo definisci tu. Quando inserisci un ordine limit, l'operazione verrà eseguita solo se il prezzo di mercato raggiunge il tuo prezzo limit (o migliore). Quindi, puoi usare gli ordini limit per comprare a un prezzo più basso, o per vendere a un prezzo più alto del prezzo di mercato corrente.

A differenza degli ordini market, dove le transazioni vengono eseguite all'istante al prezzo di mercato corrente, gli ordini limit vengono piazzati nell'order book e non vengono eseguiti immediatamente. Nella maggior parte dei casi, gli ordini limit portano a una riduzione delle commissioni dovute, perché il trade avviene come maker anziché taker.


Introduzione 

Sei in difficoltà su quale tipo di ordine usare, per l'acquisto di bitcoin (BTC) o ether (ETH)? Tipi di ordine diversi possono influire sui tuoi trade in modi differenti, quindi è fondamentale comprendere le loro differenze, prima di effettuare un ordine. Se vuoi maggiore controllo sulle tue operazioni, puoi prendere in considerazione l'utilizzo di ordini limit per fissare il prezzo di acquisto o di vendita di una moneta. 


Che cos'è l'ordine limite?

Un ordine limit è un tipo di ordine, usato nel trading, con uno specifico prezzo di acquisto o di vendita. Per effettuare un ordine limit, devi impostare un prezzo massimo o minimo a cui vuoi acquistare o vendere un asset. L'ordine verrà quindi piazzato sull'order book ed eseguito solo se il prezzo di mercato raggiunge il prezzo limit (o un prezzo superiore). 

A differenza degli ordini market, in cui le negoziazioni vengono eseguite istantaneamente al prezzo corrente, un ordine limit ti dà un maggiore controllo sul prezzo di esecuzione. Poiché gli ordini limit sono automatizzati, non devi guardare il mercato 24 ore su 24, 7 giorni su 7, o preoccuparti di perdere una opportunità di acquisto o vendita, mentre dormi. 

Tuttavia, non vi è alcuna garanzia che il tuo ordine limit venga eseguito. Se il prezzo di mercato non raggiunge mai il prezzo limit, il tuo trade rimarrà nell'order book, senza essere eseguito. In genere, è possibile lasciare piazzato un ordine limit per un massimo di alcuni mesi, ma dipende dall'exchange che utilizzi.


Come funziona un ordine limit?

Quando viene piazzato un ordine limit, questo verrà inserito immediatamente nell'order book. Ma non verrà riempito a meno che il prezzo della moneta non raggiunga il prezzo limit specificato (o migliore). Ad esempio, vuoi vendere 10 BNB a 600$ e il prezzo attuale è 500$. Puoi piazzare un ordine limit di vendita di BNB a 600$. Quando il prezzo di BNB raggiunge il prezzo target o uno superiore, il tuo ordine verrà eseguito in base alla liquidità presente sul mercato. Se ci sono altri ordini di vendita di BNB inseriti prima del tuo, il sistema eseguirà prima quegli ordini. Il tuo ordine limit verrà completato in successione, utilizzando la liquidità rimanente.

Un'altra cosa da considerare quando si piazza un ordine limit è la data di scadenza dell'ordine. In generale, gli ordini limit possono rimanere attivi fino a 90 giorni. A meno che tu non stia sempre a guardare il mercato, potresti finire per acquistare o vendere a un prezzo meno desiderabile, per via della volatilità di mercato. Ad esempio, il prezzo di mercato corrente di BNB è di 500$ e hai inserito un ordine limit di vendita di 10 BNB a 600$. Dopo una settimana, il prezzo di BNB è salito a $700. Poiché il prezzo di mercato ha superato il prezzo limit che hai impostato, il tuo ordine è stato eseguito a 600$. In questo caso, i tuoi profitti sono stati limitati dal prezzo target che hai piazzato una settimana fa. Pertanto, si consiglia di rivedere di tanto in tanto gli ordini limit aperti per stare al passo con le condizioni di mercato in continua evoluzione.


Ordine stop loss vs. ordine limit

Esistono diversi tipi di ordine che è possibile utilizzare quando si fa trading di criptovalute, come ordini limit, stop loss e stop limit.

Un ordine stop loss è un ordine market che si attiva quando il mercato raggiunge il tuo prezzo stop. È un ordine per acquistare o vendere una moneta al prezzo di mercato, una volta che il prezzo di tale moneta raggiunge il prezzo stop che hai impostato.

Quando viene attivato, un ordine stop loss si trasforma in un ordine market e viene eseguito al prezzo di mercato corrente. Se il prezzo stop non viene raggiunto, l'ordine non verrà eseguito. Gli ordini stop di vendita possono essere utilizzati per ridurre al minimo le potenziali perdite, nel caso in cui il mercato si muova contro la tua posizione. Possono anche essere utilizzati come ordini "take profit", per uscire da una posizione e proteggere i profitti non realizzati. Gli ordini stop di acquisto possono essere utilizzati anche per entrare sul mercato a un prezzo inferiore.

La differenza tra un ordine di limit e un ordine stop loss è che il primo verrà eseguito al prezzo limit impostato (o migliore), mentre il secondo sarà eseguito (come un ordine market) al prezzo di mercato corrente. Ma tieni presente che se il prezzo di mercato cambia troppo velocemente, il tuo ordine potrebbe essere eseguito a un prezzo che differisce in modo significativo dal prezzo di attivazione.


Ordini stop limit vs. ordini limit

Un ordine stop limit combina le funzionalità di un ordine stop e di uno limit. Una volta raggiunto il prezzo di stop, si attiverà automaticamente un ordine limit. L'ordine verrà quindi eseguito se il prezzo di mercato raggiunge il prezzo limite o un valore superiore. Se non hai tempo di monitorare attentamente il tuo portafoglio, puoi prendere in considerazione l'utilizzo degli ordini stop limit, per limitare le perdite in cui puoi incorrere durante un trade.

Quando si piazza un ordine stop limit, è necessario definire due prezzi: il prezzo di stop e quello limit. La differenza tra gli ordini stop limit e quelli limit che il primo verrà effettuato solo se viene raggiunto il prezzo stop, mentre il secondo verrà inserito all'istante nell'order book.

Ad esempio, se BNB si trova a 600 USD ed effettui un ordine stop-limit di vendita con il prezzo stop a 590 USD. Ciò significa che se BNB scende a 590 USD, il sistema imposterà automaticamente un ordine limit di vendita con il prezzo limit che hai specificato (ad esempio, 585 USD). Tuttavia, non vi è alcuna garanzia che il tuo ordine limit venga eseguito. Se il mercato si muove troppo rapidamente, c'è la possibilità che il tuo ordine non venga riempito.


Ordini stop limit vs. ordini stop loss

Sia gli ordini stop limit che quelli stop loss vengono attivati in base al prezzo stop. Tuttavia, l'ordine stop limit, dopo l'attivazione, creerà un ordine limit, mentre lo stop loss creerà un ordine market.


Quando utilizzare un ordine limit?

Puoi usare un ordine limit quando:

  • Vuoi acquistare o vendere a un prezzo specifico diverso dal prezzo di mercato;
  • Non hai fretta di acquistare o vendere immediatamente;
  • Vuoi bloccare i profitti non realizzati o ridurre al minimo le potenziali perdite;
  • Vuoi dividere i tuoi ordini in ordini limit più piccoli, per ottenere un effetto DCA (Dollar-Cost-Averaging).
Tieni presente che anche se viene raggiunto il prezzo limit, il tuo ordine potrebbe non essere sempre riempito. Tutto dipende dalle condizioni di mercato e dalla liquidità complessiva. In alcuni casi, l'ordine limit potrebbe essere riempito parzialmente.


Come effettuare un ordine limit su Binance?

Supponiamo che vuoi acquistare BNB a un prezzo inferiore rispetto a quello attualmente disponibile. Puoi piazzare un ordine limit di acquisto e specificare un prezzo massimo che sei disposto a pagare.
1. Accedi al tuo account Binance e vai su [Trading] nella barra di navigazione in alto. Scegli l'interfaccia di trading [Classica] o [Avanzata]. In questo esempio, utilizzeremo [Classica].
2. Vai sulla barra di ricerca a destra dello schermo e inserisci "BNB". Scegli la coppia di BNB, che desideri scambiare. Sceglieremo [BNB/BUSD].


3. Scorri verso il basso fino alla voce [Spot] e seleziona [Limit]. Quindi, imposta il prezzo e l'ammontare che desideri acquistare. Puoi anche impostare la quantità di acquisto cliccando sui pulsanti percentuali, in modo da inserire facilmente un ordine limit di vendita per il 25%, il 50%, il 75% o il 100% del saldo. Clicca su [Compra BNB] per confermare.


4. Vedrai un pop-up di conferma sulla destra dello schermo e il tuo ordine limit verrà inserito nell'order book. 

Per gestire i tuoi ordini aperti, scorri verso il basso fino a [Ordini aperti]. L'ordine limit verrà eseguito solo se il prezzo di mercato raggiunge il prezzo limit. Se il prezzo di mercato non raggiunge il prezzo impostato, l'ordine limit rimarrà aperto.


In chiusura

Un ordine limit può essere un ottimo strumento di trading quando si desidera acquistare o vendere una moneta a un prezzo determinato. Puoi usarlo per massimizzare i guadagni non realizzati o limitare le potenziali perdite. Prima di scegliere un tipo di ordine, dovresti conoscere le diverse opzioni disponibili e valutare come ciascuna di esse può essere utilizzata nel tuo portafoglio e in base alla tua strategia di trading. Se sei interessato a saperne di più sui diversi tipi di ordine, dai un'occhiata alla nostra Guida ai diversi tipi di ordine.