Cos'è Bitcoin Cash (BCH)?
Indice
Introduzione
Scalabilità blockchain
Come funziona BCH?
Caratteristiche principali di BCH
Pagamenti quotidiani
Come conservare Bitcoin Cash (BCH)
Bitcoin SV
In chiusura
Cos'è Bitcoin Cash (BCH)?
HomeArticoli
Cos'è Bitcoin Cash (BCH)?

Cos'è Bitcoin Cash (BCH)?

Principiante
Published Jun 16, 2021Updated Aug 30, 2021
5m

Introduzione

Quando la politica incontra la blockchain, un hard fork può portare a nuovi progetti. Bitcoin Cash (BCH) è stato creato da un gruppo di sviluppatori, investitori, imprenditori e miner che non erano soddisfatti dei piani di sviluppo di Bitcoin. Creato nell'agosto 2017, Bitcoin Cash è una valuta digitale peer-to-peer orientata a una maggiore scalabilità e commissioni di transazione ridotte. Il progetto è anche conosciuto come Bitcoin ABC (Adjustable Blocksize Cap).


Scalabilità blockchain

Nel 2017, l'ecosistema Bitcoin soffriva di lunghi tempi di conferma delle transazioni e di crescenti costi di transazione; questo lo allontanava dallo scopo principale per cui era stato creato: pagamenti istantanei con basse commissioni. Prima della creazione di Bitcoin Cash, c'è stato un forte dibattito nella comunità di Bitcoin sulle implicazioni legate all'aumento del limite delle dimensioni di blocco (block size).

Dal momento che Bitcoin è decentralizzato, le modifiche proposte al protocollo richiedono un accordo diffuso tra tutti i partecipanti. Pertanto, tutti i nodi di rete devono raggiungere il consenso quando si apportano modifiche e aggiornamenti al protocollo Bitcoin.

Bitcoin Cash è stato presentato come una criptovaluta più scalabile, con costi di transazione e tempi di conferma ridotti. La comunità di BCH sostiene che il progetto sia più in linea con la proposta sviluppata da Satoshi Nakamoto di una valuta elettronica peer-to-peer. Principalmente perché questa altcoin offre un sistema di pagamento più veloce ed economico che potrebbe essere più adatto nell'uso quotidiano rispetto a Bitcoin.
Poco dopo il fork di Bitcoin Cash, la blockchain originale di Bitcoin ha eseguito un attesissimo aggiornamento soft fork per implementare una tecnologia nota come SegWit (Segregated Witness). Questo aggiornamento è stato creato nel 2015 dallo sviluppatore Pieter Wuille. Lo sviluppo è stato implementato su Bitcoin per affrontare la congestione della rete e altri problemi di scalabilità.

Il soft fork che ha introdotto SegWit era pianificato prima dell'hard fork di BCH, ma i sostenitori di Bitcoin Cash ritenevano che SegWit fosse un'alternativa inferiore rispetto all'aumento del block size limit. Il fork di Bitcoin Cash da Bitcoin è stato supportato da alcuni importanti membri del settore blockchain, tra cui Jihan Wu (co-fondatore di Bitmain) e Roger Ver (CEO di Bitcoin.com).


Come funziona BCH?

Il fork di Bitcoin Cash è stato implementato direttamente dal codice sorgente di Bitcoin, quindi le due crypto sono molto simili. Entrambe le reti hanno un meccanismo di consenso del tipo Proof of Work e sono aperte a chiunque voglia partecipare e contribuire. Inoltre, qualsiasi indirizzo contenente BTC prima del fork ha ricevuto una quantità uguale di BCH dopo il fork (sullo stesso indirizzo, ma su una rete diversa).
Analogamente a Bitcoin, BCH ha un block time di 10 minuti e un'offerta massima di 21 milioni di monete. Il tasso di emissione di BCH si dimezza ogni 210.000 blocchi (circa ogni quattro anni). L'attuale ricompensa del blocco è di 6,25 BCH per blocco.

A differenza di Bitcoin, Bitcoin Cash ha un block size limit maggiore, che consente di includere più transazioni in ogni blocco. Il block size limit è stato inizialmente aumentato da 1 MB a 8 MB, e in seguito nel 2018 a 32 MB.

In pratica, però, dal 2017 la dimensione media di un blocco su BCH ha superato la dimensione di un 1 MB solo poche volte. Possiamo confrontare la dimensione media di blocco tra BTC e BCH su Bitinfocharts.com.


Entrambe le criptovalute regolano la difficoltà di mining usando il cosiddetto difficulty adjustment algorithm (DAA). Tuttavia, Bitcoin regola la difficoltà ogni 2016 blocchi, mentre su Bitcoin Cash la difficoltà viene regolata dopo ogni blocco.

In passato, Bitcoin Cash ha implementato anche un algoritmo di regolamento della difficoltà di emergenza (EDA) per ridurre la difficoltà di mining e incentivare nuovi miner ad unirsi alla rete. In seguito, tale algoritmo è stato rimosso per problemi di stabilità. L'implementazione dell'EDA è uno dei motivi per cui la blockchain di BCH è migliaia di blocchi avanti rispetto a Bitcoin.

Nel 2019, Bitcoin Cash ha implementato una tecnologia chiamata firma di Schnorr, un algoritmo alternativo che cambia il modo in cui vengono utilizzate le firme digitali. Lo schema delle firme di Schnorr è semplice e sicuro, consente maggiore privacy e scalabilità rispetto allo schema ECDSA utilizzato al momento da Bitcoin.


Caratteristiche principali di BCH

  • Il codice sorgente di BCH è basato sul protocollo originale di Bitcoin.
  • L'offerta è limitata a 21 milioni.
  • Come fork di Bitcoin, anche BCH utilizza il meccanismo di consenso Proof of Work (PoW) per l'emissione di nuove monete.
  • Le dimensioni di blocco sono state aumentate da 1 MB a 32 MB.
  • La comunità sostiene che l'ethos di BCH sia più in linea con l'idea formulata da Satoshi.
  • La difficoltà di mining di BCH viene regolata dopo ogni blocco attraverso il difficulty adjustment algorithm (DAA).
  • BCH non ha implementato SegWit.
  • BCH ha implementato le firme di Schnorr nel 2019.
  • Lo sviluppo di smart contract integrati è previsto come aggiornamento successivo.


Pagamenti quotidiani

La comunità di Bitcoin Cash sostiene che BCH è progettato per essere utilizzato come denaro. Puoi usarlo per inviare e ricevere rapidamente denaro da e verso chiunque abbia un wallet BCH, può essere usato sia dai privati che dalle aziende. Con tempi di transazione rapidi e commissioni ridotte, BCH può essere più adatto nell'utilizzo quotidiano rispetto a Bitcoin, specialmente quando si effettuano pagamenti di piccole dimensioni.

Ci sono alcuni negozi e commercianti che accettano pagamenti in Bitcoin Cash, ma non sembra ancora essere una pratica diffusa. A partire da giugno 2021, Bitcoin.com Map mostra migliaia di negozi che accettano BCH, ma attualmente una buona parte di essi non menziona o fornisce tale opzione di pagamento, questo suggerisce che la mappa è inaccurata o obsoleta.


Come conservare Bitcoin Cash (BCH)

Ti consigliamo di utilizzare Trust Wallet. Ci sono centinaia di altri crypto wallet che supportano BCH, tra cui hardware wallet come Ledger, Trezor e Cobo Vault. Puoi conservare BCH anche su un wallet desktop come Electrum Cash.

Alcuni sostenitori di Bitcoin Cash consigliano di utilizzare i wallet di Bitcoin.com o Coinomi per conservare BCH. Entrambi i wallet software sono disponibili su Windows, Mac, Linux, Android e iOS.

È importante ricordare che BTC e BCH funzionano su reti blockchain distinte. Non puoi inviare Bitcoin a un indirizzo di un wallet Bitcoin Cash e viceversa.


Bitcoin SV

Nel 2018, parte della community di Bitcoin Cash ha forcato il protocollo per creare un'altra criptovaluta chiamata Bitcoin Satoshi Vision (nota anche come Bitcoin SV o BSV), che ha un block size limit ancora più grande, di 2 GB.

Questo hard fork è stato supportato da Craig S. Wright e Calvin Ayre, e l'evento è noto come Hash War. Tuttavia, BSV non è riuscito a ottenere un ampio supporto dalla comunità crypto. La mancanza di supporto e di adozione è probabilmente legata alla falsa affermazione di Craig S. Wright di essere Satoshi Nakamoto, l'inventore di Bitcoin.


In chiusura

Tra le migliaia di progetti crypto nati da un fork di Bitcoin, BCH è uno di quelli che ad oggi è riuscito a rimanere relativamente rilevante. Anche se non ha avuto lo stesso hype di Bitcoin, puoi trovare comunque dei negozi che accettano BCH come forma di pagamento, grazie alle sue commissioni di transazione e tempi di conferma ridotti.

C'è da considerare che un block size di dimensioni comporta maggiori rischi per la sicurezza della rete, riguardo questo aspetto Bitcoin è ancora considerato la rete blockchain più sicura. Inoltre, Bitcoin continua ad essere la criptovaluta più popolare, questo porta BCH ad avere una liquidità e un'adozione di mercato inferiori rispetto a BTC.