Come recuperare crypto trasferite su una rete sbagliata su Binance
Indice
Introduzione
Ho inviato fondi alla rete sbagliata. Cosa devo fare?
Qual è la differenza tra BEP-20 e ERC-20?
Cosa accade quando invio un token BEP-20/ERC-20 alla blockchain sbagliata?
Ripristino da un wallet che supporta BSC ed Ethereum
Ripristino da un wallet che supporta solo BSC o Ethereum
Recupero da un wallet custodial o da un exchange
In chiusura
Come recuperare crypto trasferite su una rete sbagliata su Binance
HomeArticoli
Come recuperare crypto trasferite su una rete sbagliata su Binance

Come recuperare crypto trasferite su una rete sbagliata su Binance

Principiante
Published Mar 25, 2021Updated Aug 18, 2021
8m

TL;DR

Quando prelevi o depositi le tue crypto sul tuo account Binance, fai molta attenzione alla rete che scegli. È facile confondere Binance Smart Chain (BEP-20) con Ethereum (ERC-20) e inviare i token alla blockchain sbagliata.
Se il tuo crypto wallet dove stai depositando supporta i token BEP-20 ed ERC-20, puoi mandare indietro i fondi su Binance con pochi semplici passaggi. 
Se il tuo portafoglio supporta solo ERC-20 o BEP-20, dovrai importare la tua chiave privata in un nuovo wallet che supporta entrambe le blockchain. 

Al contrario, depositare sulla blockchain sbagliata nel tuo account Binance, in un altro exchange o in un wallet custodial è una problematica più difficile da risolvere. In questo caso, contatta l'assistenza del tuo wallet per vedere se possono aiutarti.


Introduzione

Se hai effettuato prelievi da Binance, probabilmente hai notato che alcune monete hanno diversi network di trasferimento disponibili. Anche gli HODler più esperti a volte sono perplessi su quale blockchain scegliere per le loro transazioni. Quale devi scegliere quando prelevi le tue crypto su un altro wallet? 

In breve, dovresti scegliere la stessa rete utilizzata dal wallet di destinazione. Tecnicamente, questo dipenderà dallo standard di token utilizzato, come ERC-20, BEP-20 o BEP-2.

Se hai inviato le tue crypto alla blockchain sbagliata, è essenziale capire a che tipo di wallet hai inviato i tuoi fondi. Se puoi accedere alla tua chiave privata o alla seed phrase, stai utilizzando un wallet  non-custodial. In caso contrario, si tratta di un wallet custodial. Con queste informazioni, puoi provare le nostre tre possibili soluzioni.


Ho inviato fondi alla rete sbagliata. Cosa devo fare?

Prima di tutto, non andare nel panico. Se hai inviato token ERC-20 (ad esempio ETH) utilizzando Binance Smart Chain (BSC) o hai inviato token BEP-20 tramite la rete Ethereum, dovresti essere in grado di recuperarli. Esistono tre situazioni diverse, ognuna con la sua soluzione:

1. Hai inviato i token a un portafoglio che supporta BSC ed Ethereum. 

In questo caso puoi mandare indietro i token alla rete corretta su Binance.

2. Hai inviato i token a un portafoglio che supporta solo BSC o Ethereum.

Devi avere accesso alla tua chiave privata per importarla in un wallet che supporti entrambe le reti.

3. Hai inviato i token a un wallet custodial o ad un altro exchange.

Chiedi aiuto al provider del tuo wallet o al servizio clienti dell'exchange. In questo caso potrebbe non essere possibile recuperare i tuoi fondi.

Prima di descrivere la soluzione, vale la pena capire cosa è accaduto per evitare lo stesso problema in futuro.


Qual è la differenza tra BEP-20 e ERC-20?

ERC-20 e BEP-20 sono standard diversi che descrivono regole specifiche e linee guida tecniche per i token. Tali standard gestiscono il modo in cui vengono effettuate le transazioni, i depositi e i prelievi. Sia ERC-20 che BEP-20 standardizzano il modo in cui un token interagisce con wallet diversi, progetti e smart contract.

I due standard hanno vari aspetti in comune nel modo in cui operano, ma ERC-20 è esclusivo per Ethereum e BEP-20 è esclusivo per Binance Smart Chain. In parole povere, sono standard che appartengono a blockchain differenti.

Se le tue criptovalute si trovano sulla rete sbagliata, potrebbero non essere utilizzabili per lo scopo di cui hai bisogno. Ad esempio, degli Ethereum inviati su BSC non saranno utilizzabili nelle Ethereum DApp e relativi smart contract.


Cosa accade quando invio un token BEP-20/ERC-20 alla blockchain sbagliata?

Se invii un token ERC-20 su BSC o un token BEP-20 su Ethereum, il token arriverà nello stesso indirizzo del wallet sulla rete da te scelta. Gli indirizzi BSC ed Ethereum del tuo wallet sono identici e accessibili con la stessa chiave privata. 

Ad esempio, l'invio di alcuni ETH su BSC si ritroveranno su BSC all'indirizzo del tuo wallet come un token BEP-20 pegged alla rete Ethereum. Puoi fare una verifica su BscScan.com usando il tuo ID di transazione o su Etherscan.io quando invii token BEP-20 alla rete Ethereum.
Ecco un esempio (da BscScan), qualcuno ha ritirato i propri ETH (ERC-20) e ha scelto la rete di trasferimento BSC (BEP-20) nel proprio portafoglio Binance. Questi token ora appaiono come Binance-Peg Ethereum sotto lo stesso indirizzo del wallet su BSC.

Fortunatamente, le tue crypto non sono scomparse. Tutto ciò che devi fare è rispedirle alla blockchain corretta. Controlla le nostre soluzioni qui sotto che descrivono la tua situazione.


Ripristino da un wallet che supporta BSC ed Ethereum

Non dovresti avere problemi a trovare i tuoi token in un wallet che supporta entrambe le blockchain. Abilita la toggle list dei token disponibili per ogni network se non riesci a vedere la tue crypto.

MetaMask, ad esempio, ha un pulsante [Aggiungi token] che ti permette di sfogliare tutti i token disponibili.

Se non trovi quello che cerchi nell'elenco, dovrai inserire nel wallet il contratto del token. Puoi vedere questa procedura nella fase 7 della sezione più in basso intitolata Recupero da un wallet che supporta solo BSC o Ethereum.
Se vuoi riportare i token sulla blockchain originale, esistono due opzioni: Binance Bridge o il metodo manuale.

Binance Bridge

Binance Bridge è uno strumento semplice per convertire i tuoi asset tra diverse blockchain. Devi solo collegare MetaMask o Binance Chain Wallet e scegliere quello che vuoi trasferire. Non dimenticare che avrai bisogno di BNB per pagare le gas fees su BSC o ETH per le gas fees su Ethereum.
Guarda l'articolo Un introduzione a Binance Bridge per saperne di più su questo processo.


Conversione manuale 

La conversione manuale dei token richiede il rinvio delle tue crypto nuovamente su Binance. Il network di deposito nel tuo wallet spot su Binance deve corrispondere alla blockchain dove attualmente si trovano i tuoi token. Una volta arrivati, puoi inviarli correttamente al tuo wallet esterno.

In questo esempio, convertiremo nuovamente Binance-Peg ETH (BEP-20) in ETH (ERC-20). Assicurarti che il wallet da cui stai inviando abbia dei BNB per pagare le gas fees.

1. Nella pagina di deposito su Binance, seleziona ETH e BEP-20 (BSC) come rete di deposito. Se depositi sulla rete sbagliata, Binance non sarà in grado di recuperare i tuoi fondi.


2. Una volta che i tuoi ETH sono tornati sul tuo account Binance, convertili in ERC-20 ritirandoli su un portafoglio che supporta Ethereum, ovvero seleziona Ethereum (ETH) ERC20 come rete di trasferimento.

I tuoi fondi saranno ora trasferiti in modo sicuro sulla blockchain corretta sul tuo wallet esterno.


Ripristino da un wallet che supporta solo BSC o Ethereum

Per recuperare i tuoi token in questa situazione, dovrai importare la chiave privata del tuo portafoglio in un nuovo wallet che supporta entrambe le blockchain. In base alle impostazioni di import del tuo wallet, dovrai, in alcuni casi, utilizzare la tua seed phrase invece della tua chiave privata.

Importazione di una chiave privata

Quando importi la chiave privata di un wallet in un altro, ottieni l'accesso ai fondi relativi a tale chiave privata, anche quando utilizzi un altro wallet. 

In altre parole, l'importazione della chiave privata di un wallet non invierà i fondi al portafoglio importato. Renderà semplicemente accessibile il wallet esterno a un'applicazione diversa. Tieni presente che i portafogli custodial in genere non dispongono di questa opzione perché non ti forniscono una chiave privata.

I wallet più usati per eseguire questa operazione includono Metamask, Trust Wallet, Math Wallet, SafePal e TokenPocket.

Questo esempio utilizzerà l'estensione MetaMask su Google Chrome e recupererà degli ETH che sono stati inviati accidentalmente su BSC.

Recupero dei fondi

1. Accedi al tuo wallet MetaMask o creane uno nuovo se non ne hai già uno. MetaMask è disponibile anche come app per iOS e Android.


2. Se stai creando un nuovo account, ti verrà data la possibilità di importare la seed phrase del tuo vecchio wallet. 


3. Se hai già un account, fai clic sul pin dell'estensione di MetaMask e subito dopo sul tuo profilo in alto a destra.


4. Clicca su [Importa account], quindi inserisci la chiave privata del tuo wallet con i fondi crypto mancanti. Clicca su [Importa] per eseguire l'operazione. Puoi anche caricare un file JSON se ne hai uno.


5. Subito dopo, dovrai aggiungere manualmente la rete BSC al tuo account MetaMask. Clicca sul pin dell'estensione MetaMask, poi vai nel menù a discesa in alto al centro dove vengono mostrate le varie reti. Clicca su [Custom RPC] nella parte inferiore dell'elenco.


6. Dovrai aggiungere alcuni dettagli per consentire a MetaMask di accedere a Binance Smart Chain. Questi dettagli includono un Remote Procedure Call (RPC) URL. Questo URL consente a MetaMask di interrogare le informazioni dalla blockchain BSC ed effettuare transazioni.

Inserire le seguenti informazioni nei rispettivi campi e fare clic su [Salva] in basso.

Network Name: BSC Mainnet
New RPC URL: https://bsc-dataseed1.binance.org/
ChainID: 56
Symbol: BNB
Block Explorer URL: https://bscscan.com/


7. Ora aggiungi il contratto del token al tuo wallet MetaMask. Questo passaggio consentirà al portafoglio BEP-20 selezionato di eseguire una scansione per individuare i token persi. Puoi trovare un elenco dei token e dei contratti su BscScan. Per ETH (ERC-20) inviati a BSC, fai clic su Binance-Peg Ethereum Token (ETH) per trovare il relativo contratto del token.


8. Copia il contratto in vista del passaggio successivo e prendi nota del campo Decimali.


9. Seleziona [BSC Mainnet] dall'elenco a discesa delle reti, fai clic su [Aggiungi Token], quindi su [Custom Token].


10. Inserisci l'indirizzo del contratto, il simbolo del token e i decimali di precisione. Per esempio per ETH sono questi:

Token Contract Address: 0x2170ed0880ac9a755fd29b2688956bd959f933f8
Token Symbol: ETH
Decimals of Precision: 18
Clicca su [Aggiungi token] per confermare.


11. Ora dovresti vedere i tuoi ETH persi nel saldo del wallet. Da qui, hai la possibilità di rispedirli indietro all'indirizzo del wallet BEP-20 del tuo account Binance. Se lo desideri, puoi anche utilizzare Binance Bridge con MetaMask per convertire i token in ERC-20.

Guarda la sezione Ripristino da un wallet che supporta BSC ed Ethereum per ulteriori informazioni sul bridging dei token.



Recupero da un wallet custodial o da un exchange

Se tenti di prelevare i tuoi fondi su un wallet custodial senza supporto BEP-20, come ad esempio su un altro exchange crypto, dovrai contattare il gestore del wallet custodial.

Alcuni fornitori di wallet custodial potrebbero aiutarti pagando una tariffa o potrebbero darti accesso alle tue chiavi private. Potrai poi importare la chiave privata in un portafoglio che supporta BSC. La maggior parte dei fornitori, compresi gli exchange, purtroppo non sarà in grado di fornirti la tua chiave.

Se depositi dei token nel tuo account Binance sulla blockchain sbagliata, Binance non può aiutarti a recuperare le tue crypto.


In chiusura

Scegliere la rete di trasferimento corretta è una tra le fasi più importanti per ritirare le tue crypto da Binance. Ma quando tutto questo ti sarà chiaro, non invierai di certo i tuoi BTC o ETH sulla rete sbagliata. Nella maggior parte dei casi, con un wallet standard, i tuoi fondi sono  SAFU e recuperabili con un po' di lavoro.