Cos'è Audius (AUDIO)?
Indice
Introduzione
Cos'è Audius?
Come funziona Audius?
Cos'è AUDIO?
Sicurezza
Governance
Accesso a contenuti speciali
In che modo Audius si distingue dalle altre piattaforme di streaming?
 Come acquistare AUDIO su Binance?
In chiusura
Cos'è Audius (AUDIO)?
HomeArticoli
Cos'è Audius (AUDIO)?

Cos'è Audius (AUDIO)?

Principiante
Published Dec 24, 2021Updated Jan 20, 2022
7m

TL;DR

Audius (AUDIO) è una piattaforma di streaming musicale decentralizzata basata sulla blockchain. Il progetto mira a dare ad artisti e curatori un maggiore controllo sulle loro creazioni musicali. Quando gli artisti caricano contenuti su Audius, possono produrre registrazioni immutabili del proprio lavoro, che saranno protette da una rete decentralizzata di nodi.

Audius rimuove gli intermediari dell'industria musicale tradizionale collegando gli artisti direttamente ai loro fan. Gli artisti hanno la proprietà esclusiva della loro musica e possono decidere come monetizzarla sulla piattaforma. Possono distribuire la loro musica gratuitamente o impostare tariffe personalizzate per i fan, così da sbloccare contenuti esclusivi. 

A differenza di altri servizi di streaming musicale, Audius non trae vantaggio dalle entrate degli artisti. I curatori musicali possono ricevere il 90% dei ricavi in AUDIO, la criptovaluta nativa di Audius. L'altro 10% verrà dato agli staker che supportano la rete Audius. 

AUDIO è un token ERC-20 che funge anche da token di governance su Audius. I possessori possono mettere in stake i propri AUDIO per proteggere la rete, partecipare alla governance di Audius e accedere a contenuti esclusivi. Possono anche ottenere delle ricompense in AUDIO dallo staking.


Introduzione

Con l'ascesa delle piattaforme di streaming musicale, l'ascolto della musica è diventato più accessibile che mai. Tuttavia, gli artisti hanno sempre dovuto fronteggiare numerose sfide nell'industria musicale tradizionale, come i bassi guadagni, la trasparenza e il controllo minimo che avevano riguardo a come distribuire o vendere i loro contenuti. Audius mira ad affrontare queste sfide responsabilizzando i creator e li aiuta a monetizzare i loro contenuti tramite la sua criptovaluta nativa di nome AUDIO.


Cos'è Audius?

Audius è una piattaforma di streaming musicale completamente decentralizzata che consente agli ascoltatori di supportare direttamente gli artisti, utilizzando la sua criptovaluta nativa di nome AUDIO. A dicembre 2021, Audius conta quasi 6 milioni di utenti unici al mese e ospita oltre 100000 artisti.

Co-fondato nel 2018 da Forrest Browning e Roneil Rumburg, Audius rivoluziona il tradizionale modello dell'industria musicale rimuovendo gli intermediari e le barriere imposte dalle etichette discografiche. A differenza di altre piattaforme di streaming, le entrate degli artisti non sono determinate dal numero di volte in cui viene riprodotta una canzone. Audius dà agli artisti la proprietà esclusiva della loro musica e sono loro a decidere come monetizzare il proprio lavoro. Secondo Audius, i curatori musicali riceveranno il 90% delle entrate in token AUDIO, mentre il restante 10% andrà agli operatori dei nodi (staker) che supportano la rete Audius.

Audius è un protocollo blockchain di layer 2 inizialmente costruito su una Ethereum sidechain chiamata POA Network. Vista la crescente domanda di contenuti in streaming, Audius ha dovuto affrontare dei problemi di scalabilità e ha deciso nel 2020 di migrare il suo sistema di gestione dei contenuti sulla blockchain Solana, così da migliorarne le prestazioni. Ma la sua criptovaluta nativa, AUDIO, rimane sulla blockchain Ethereum. AUDIO è un token di governance ERC-20 che consente agli staker di votare proposte relative a modifiche e aggiornamenti della rete. Gli staker possono anche sbloccare funzionalità esclusive mettendo in staking AUDIO.


Immagine dal sito web di Audius

Come funziona Audius?

Audius mira a risolvere quelle sfide che gli artisti devono affrontare nell'industria musicale, inclusi i diritti musicali, le royalties e la proprietà, dando a tutti la libertà di distribuire, monetizzare e trasmettere della musica in streaming. Elimina gli intermediari tra gli artisti e il pubblico, consentendo loro di interagire direttamente sulla piattaforma. 

A differenza dei canali tradizionali dell'industria musicale, Audius non paga gli artisti solo in base al numero di volte in cui i loro brani vengono riprodotti. Considera anche l'attività degli artisti sulla piattaforma, il modo in cui interagiscono con i fan e il coinvolgimento generale degli utenti.

Su Audius, gli artisti possono caricare e distribuire le loro canzoni utilizzando dei nodi decentralizzati. Gli artisti hanno a disposizione diversi modi per guadagnare dai propri contenuti audio senza sacrificare la loro proprietà. Possono ottenere AUDIO posizionandosi nella Top 5 Weekly Trend Track, nella Top 5 Weekly Trending Playlist, nella Top 10 Monthly API App e dopo aver caricato la prima traccia a seguito della verifica del proprio account social.

Inoltre Audius consente agli artisti di interagire con la loro community tramite gli artist token. Gli artist token offrono ai loro possessori l'accesso esclusivo a contenuti token-restricted, come brani inediti, remix competition, ecc. Occasionalmente, Audius pianifica degli airdrop di AUDIO verso gli artisti, in base al loro livello di social engagement con i fan e al numero di ascoltatori.

In futuro, Audius prevede di aggiungere il supporto di USDT e di altre stablecoin, così da consentire ai fan di sbloccare i contenuti a pagamento.


Cos'è AUDIO?

Il token Audius (AUDIO) è la criptovaluta nativa che alimenta il protocollo Audius. Svolge tre funzioni principali all'interno dell'ecosistema Audius: 

  • Protegge la rete.
  • Funziona come token di governance.
  • Offre l'accesso a funzionalità e contenuti esclusivi.

AUDIO è un token ERC-20 con una offerta totale iniziale di 1 miliardo di token e nessuna offerta massima. A dicembre 2021, i token AUDIO in circolazione sono oltre 500 milioni.


Sicurezza

La rete Audius è protetta da dei nodi decentralizzati. Chiunque può diventare un nodo di rete, holdando e facendo staking del token AUDIO. Maggiore è la quantità di AUDIO messa in staking da un nodo, maggiore è la possibilità che tali nodi vengano utilizzati dai fan per scoprire i contenuti musicali. Aiutando a eseguire le operazioni del protocollo, possono guadagnare AUDIO dall'emissione in corso di token e dalle pool di commissioni aggregate.

Esistono due tipi di nodi su Audius: content node and discovery node. I Content node ospitano, proteggono e gestiscono i contenuti per conto degli artisti. Gli artisti possono anche eseguire un content node per ospitare i propri contenuti, ma tale scelta è facoltativa. I Discovery node indicizzano i metadati e la musica caricata nel libro mastro dei contenuti Audius per consentire ai fan di cercare rapidamente gli artisti o i brani. 

I nodi di rete invieranno continuamente alla blockchain degli snapshot del lavoro degli artisti. Così facendo si genereranno dei record immutabili nel tempo riguardanti i contenuti degli artisti.


Governance

AUDIO funge anche da token di governance. Come accennato, gli staker di AUDIO possono partecipare alle operazioni della rete come content node o discovery node. Se gli utenti desiderano votare le proposte per i prossimi aggiornamenti di rete, possono guadagnare potere di governance creando continuamente valore per la rete.

Su Audius, gli staker non devono necessariamente eseguire un nodo prima di poter esprimere la propria opinione. La community è incoraggiata a condividere le proprie opinioni sul protocollo. Un token AUDIO dà loro un voto. Le ricompense AUDIO si allineano con gli incentivi di artisti, fan e operatori di nodi, in modo che gli utenti possano godere di un'esperienza di streaming musicale decentralizzata.


Accesso a contenuti speciali

Il token AUDIO consente ai fan e agli artisti di sbloccare funzionalità esclusive sulla piattaforma. Gli artisti possono sfruttare AUDIO per crescere e coinvolgere meglio la loro fan base. Mettendo in staking AUDIO, gli artisti possono accedere agli strumenti di distribuzione dei contenuti per rilasciare i loro artist token ai fan. I fan che possiedono degli artist token possono quindi sbloccare l'accesso esclusivo ai loro contenuti e ad esperienze uniche, come l'ascolto di brani non pubblicati, l'adesione a remix competition e altro ancora.

Gli utenti che detengono una certa quantità di AUDIO nel loro Audius wallet possono sbloccare 4 livelli VIP per godere di ulteriori vantaggi. Più AUDIO hanno, più alto è il livello VIP. Dopo aver raggiunto la soglia minima per un livello VIP, gli utenti possono guadagnare un badge di profilo che dà accesso a nuove funzionalità non appena vengono rilasciate. I requisiti e i vantaggi di ogni livello possono essere modificati attraverso la community governance.


In che modo Audius si distingue dalle altre piattaforme di streaming?

Una delle principali differenze tra Audius e le altre piattaforme di streaming come Spotify è che sfrutta la tecnologia blockchain per funzionare in modo decentralizzato. Ciò consente agli artisti e ai creator di contenuti di condividere la propria musica con un maggiore controllo sui propri contenuti. 

Secondo i co-fondatori, il 90% dei ricavi della piattaforma andrà direttamente agli artisti. Rispetto ai numeri dell'industria musicale tradizionale, dove solo il 12% va agli artisti, Audius consente loro di guadagnare un compenso più ragionevole.

Un'altra differenza è che Audius include i detentori del token AUDIO nel processo decisionale della rete, che siano artisti o fan. Holdare un token AUDIO dà loro un voto per partecipare alla governance del protocollo. Possono votare a favore o contro qualsiasi modifica proposta sulla piattaforma, cosa che non possiamo trovare su altri servizi di streaming musicale.

Audius dimostra anche di avere le capacità per aiutare gli artisti a coltivare la propria fan base e community. È la prima piattaforma di streaming musicale a collaborare con TikTok, una piattaforma di social media per lo streaming video. Questa partnership permette agli utenti di TikTok di aggiungere direttamente ai loro video le canzoni della piattaforma Audius. Oltre a TikTok, Audius si è integrato anche con il gioco blockchain DeFi chiamato Land, sotto forma di stazione radio FM all'interno del metaverse del gioco, contribuendo a promuovere gli artisti.

Immagine dal sito web di Audius

 Come acquistare AUDIO su Binance?

È possibile acquistare Audius (AUDIO) su un exchange come Binance

1. Accedi al tuo conto Binance e per iniziare, vai su [Trading] per selezionare la pagina di trading classica o avanzata. In questo tutorial selezioneremo [Classica].

2. Quindi, digita "AUDIO" nella barra di ricerca per vedere le coppie di trading disponibili. Useremo AUDIO/BUSD come esempio. Fai clic per aprire la pagina di trading AUDIO/BUSD.


3. Scorri verso il basso fino alla voce [Spot]. Inserisci l'importo di AUDIO da acquistare. In questo esempio, utilizzeremo un ordine market. Clicca su [Compra AUDIO] per confermare l'ordine e vedrai gli AUDIO acquistati nel tuo Spot Wallet.



In chiusura

Audius potrebbe sembrare un altro dei soliti servizi di streaming musicale, ma presenta nuove possibilità per l'industria musicale e gli artisti. Dimostra anche come le applicazioni blockchain possano essere utilizzate in molti aspetti diversi della nostra vita, sia in quella reale che nel metaverse.