Che cos'è Filecoin (FIL)?
Indice
Introduzione
Che cos'è Filecoin (FIL)?
Come funziona Filecoin (FIL)
Perché Filecoin (FIL) è importante
Applicazioni di Filecoin (FIL)
Come conservare Filecoin (FIL)
In chiusura
Che cos'è Filecoin (FIL)?
HomeArticoli
Che cos'è Filecoin (FIL)?

Che cos'è Filecoin (FIL)?

Principiante
Published Jan 27, 2021Updated Oct 21, 2021
4m

TL;DR

Filecoin è un marketplace di archiviazione digitale decentralizzato peer-to-peer che utilizza la  tecnologia blockchain.
È costruito basandosi sull'InterPlanetary File System (IPFS) e consente agli utenti di affittare il proprio spazio su disco rigido inutilizzato e guadagnare token FIL in cambio. Vediamo come Filecoin mira a rivoluzionare il settore dell'archiviazione online.


Introduzione

Filecoin è in grado di offrire un'alternativa interessante all'acquisto di bucket di archiviazione su Amazon S3, di spazio su DropBox e alla problematica di rimanere bloccati con lo stesso contratto di storage per molto tempo. 

Con l'infrastruttura giusta, chiunque può acquistare e vendere storage sulla rete Filecoin impostando i propri prezzi e stipulando i propri contratti. Vediamo come funziona.


Che cos'è Filecoin (FIL)?

Filecoin è una rete di archiviazione decentralizzata che consente a chiunque di affittare il proprio spazio di archiviazione. Allo stesso modo, chiunque può acquistare dello spazio di storage sulla rete. Invece di affidare i propri dati importanti a una sola azienda, queste informazioni possono essere suddivise e archiviate su diversi computer in tutto il mondo.

Filecoin è stato introdotto per la prima volta nel 2014 quando Juan Benet ha rilasciato il white paper: Filecoin: A Cryptocurrency Operated File Storage Network. La proposta è una rete blockchain simile a Bitcoin, ma in cui i nodi della rete possono memorizzare i dati, la cui integrità è garantita dal processo di proof-of-retrievability. Filecoin è sviluppato da Protocol Labs.

A volte Filecoin viene definito come un incentive layer costruito su IPFS. Ovvero, questo significa che gli utenti sono solo incentivati ad affittare il proprio spazio di archiviazione per ottenere una ricompensa in FIL token.

Quindi, puoi usare Filecoin per inviare foto natalizie su Marte o Venere? Non ancora. IPFS è un protocollo peer-to-peer per l'archiviazione e il recupero dei dati basato su un approccio più decentralizzato. A differenza del protocollo HTTP o HTTPS, non si affida a server centralizzati per archiviare i dati.

Filecoin ha raccolto oltre 250 milioni di dollari nella ICO del 2017, un nuovo record in quel periodo. La mainnet di Filecoin è stata lanciata successivamente nell'ottobre 2020.


Come funziona Filecoin (FIL)

L'infrastruttura di Filecoin è una rete distribuita, peer-to-peer, il cui scopo principale è quello di fornire un nuovo modo alle organizzazioni e agli individui per archiviare i dati in tutto il mondo.

Quando le persone dispongono di spazio di archiviazione gratuito, possono diventare miner storage, ovvero diventano responsabili dell'archiviazione dei dati sulla rete Filecoin. I clienti pagano usando FIL token sia per archiviare che per recuperare i dati. 

I miner che si occupano del recupero (retrieval miner) sono un'altra classe di partecipanti. Come immaginerai, tali miner facilitano il processo di recupero dei dati tra i clienti e gli storage miner e ricevono in cambio anche una piccola quantità di FIL per i loro servizi.

Filecoin utilizza la crittografia end-to-end e i provider di archiviazione non hanno accesso alle chiavi di decrittazione. Poiché si tratta di un sistema distribuito, i file vengono mantenuti al sicuro in più luoghi di archiviazione.

Quindi, cosa rende Filecoin potenzialmente migliore dei suoi concorrenti centralizzati? Bene, offre una soluzione peer-to-peer di archiviazione cloud per aziende e consumatori. Poiché lo stesso servizio (di storage) è offerto da venditori diversi, potenzialmente a prezzi diversi, il consumatore, alla fine potrebbe trarne un vantaggio. Anche se a volte potresti non disporre di spazio di archiviazione sufficiente per tutti i tuoi dati, a volte ne avrai in eccesso e potresti venderlo. Questo è l'impegno di Filecoin.


Perché Filecoin (FIL) è importante

Negli ultimi decenni, il modo in cui memorizziamo e accediamo ai dati è cambiato. In ambito commerciale, si è passati dallo storage on-site, dove le aziende avevano enormi sale server, a warehouse remoti di archiviazione dati e a maggiori tipologie di cloud storage distribuite in tutto il mondo. Attualmente, la maggior parte delle aziende utilizza una combinazione di tutti questi servizi. Analogamente, anche l'archiviazione dei dati dei consumatori è cambiata, con una maggiore dipendenza dall'archiviazione cloud.

Questo ha portato alla nascita di superpotenze nel mercato del cloud storage come AWS, HPE e Dell. Di solito, i clienti aziendali scelgono un fornitore e lo utilizzano per anni, il che ostacola la concorrenza. Filecoin consente ai clienti che desiderano acquistare spazio di archiviazione, di scegliere al volo l'offerta migliore, indipendentemente da chi sia il provider di storage. Questo potrebbe creare un mercato di cloud storage più competitivo.



Applicazioni di Filecoin (FIL)

Filecoin consente ai consumatori di scegliere l'opzione di archiviazione migliore invece di dover utilizzare dei contratti bloccati dai fornitori o tariffe elevate per lo storage on demand. Le organizzazioni e gli individui che dispongono di spazio di archiviazione inutilizzato sono in grado di offrirlo sulla rete. Condividendo le loro risorse, vengono ricompensati in FIL.

All'inizio potrebbe non essere ovvio, ma puoi anche creare DApp per lo storage! Queste includono app di archiviazione consumer, app DeFi, app video decentralizzate e altro ancora.


Come conservare Filecoin (FIL)

Sia che tu stia spendendo o ottenendo FIL sulla rete Filecoin attraverso attività di archiviazione o semplicemente scambiando i tuoi token, avrai bisogno di un posto dove custodirli.
Filecoin consiglia tre tipi di wallet per FIL. Lotus, che può essere utilizzato per eseguire nodi Filecoin e può essere collegato a Ledger. Glif wallet, un'interfaccia web-based che può anche essere collegata al tuo Ledger se non vuoi eseguire Lotus. E Filfox, un wallet web-based che puoi utilizzare per i tuoi token. 
Ovviamente, puoi anche custodire FIL su Binance e guadagnare grazie a Binance Earn.


In chiusura

Filecoin offre un'ottima soluzione per lo storage dei file in tutto il mondo e per recuperarne le inefficienze. Inoltre mette il potere nelle mani del cliente, che è meno probabile sia vincolato da contratti con grandi imprese.

Filecoin è già in circolazione, con la sua mainnet funzionante e un set di strumenti ben studiato. Il successo dell'ecosistema Filecoin dipenderà dal suo utilizzo all'interno della comunità crypto, ma anche dalla possibilità di attrarre nuove persone all'interno del mondo del  Web 3.0.