Cos'è un Crypto Faucet?
Indice dei contenuti
Introduzione
Come funzionano i crypto faucet? 
Che tipo di crypto faucet esistono? 
Quali sono i rischi dei crypto faucet?  
In chiusura
Cos'è un Crypto Faucet?
Home
Articoli
Cos'è un Crypto Faucet?

Cos'è un Crypto Faucet?

Principiante
Pubblicato Jun 14, 2022Aggiornato Nov 11, 2022
4m

TL;DR

Un crypto faucet consente agli utenti di guadagnare piccole ricompense in criptovaluta completando semplici compiti. La metafora si basa sul fatto che anche una sola goccia d'acqua da un rubinetto che perde, potrebbe riempire una tazza. Esistono vari tipi di crypto faucet, tra cui bitcoin (BTC), ethereum (ETH) e faucet BNB.


Introduzione

Il primo crypto faucet potrebbe essere quello su Bitcoin creato nel 2010 dallo sviluppatore di nome Gavin Andresen. Offriva gratuitamente 5 BTC a ogni utente che completava un semplice captcha. Questo bitcoin faucet alla fine ha distribuito 19.715 BTC in totale, contribuendo così a diffondere largamente la proprietà dei primi BTC. Tale faucet è stato determinante nella formazione della rete iniziale di utenti su bitcoin, portando in seguito a una sana crescita dell'intero ecosistema. 

Naturalmente, al giorno d'oggi nessun crypto faucet sarebbe in grado di offrire pagamenti così consistenti, poiché i prezzi di bitcoin e delle altre criptovalute sono aumentati significativamente. Ma i progetti crypto emergenti devono ancora attrarre nuovi utenti e ci sono molte persone là fuori che vogliono imparare di più riguardo il mondo crypto. I crypto faucet svolgono un ruolo importante per collegare l'offerta e la domanda.

Si può pensare ai faucet come a dei coupon che a volte si ottengono quando si scarica una nuova applicazione sul telefono o nel momento in cui ci si iscrive a un nuovo servizio online. Con i crypto faucet, invece, è necessario completare dei compiti per guadagnare delle piccole ricompense. Pertanto, l'uso dei faucet è un buon modo per i principianti di iniziare il loro viaggio all'interno del mondo crypto.


Come funzionano i crypto faucet? 

I crypto faucet sono generalmente costruiti per essere semplici e facili da usare. Di solito gli utenti devono prima creare un account sul servizio che si occupa degli asset digitali. Esistono anche siti e app dedicati ai crypto faucet, specializzati nell'offrire criptovalute gratuite agli utenti che completano semplici operazioni. In entrambi i casi, gli utenti devono disporre di crypto wallet per ricevere le ricompense e talvolta devono verificare la propria identità.

Agli utenti viene offerto di completare delle attività che possono includere la visualizzazione di video, la lettura di articoli, la visualizzazione di annunci pubblicitari, prendere parte a giochi, quiz o sondaggi. Il servizio può anche chiedere agli utenti di invitare degli amici. Queste attività sono relativamente semplici e la maggior parte delle persone non avrebbe problemi a completarle. Ma in alcuni casi, i compiti possono essere piuttosto dispendiosi in termini di tempo.

Una volta completati i compiti richiesti, gli utenti vengono ricompensati con piccole quantità di criptovalute. Tuttavia, se si utilizza un faucet con costanza, le ricompense possono aumentare nel tempo e raggiungere importi significativi. Tieni presente che alcuni siti web e app potrebbero richiedere agli utenti di accumulare i premi fino ad un importo minimo, prima di poter incassare (ad esempio, un valore minimo di 5$ in crypto).


Che tipo di crypto faucet esistono? 

Un modo per categorizzare i crypto faucet è il token pagato come ricompensa. Ci sono faucet di Bitcoin, Ethereum, BNB e molti altri.

Ad esempio, quando si utilizzano dei faucet bitcoin, gli utenti possono guadagnare le ricompense in satoshi, la più piccola unità di cui è formato BTC. Ci sono anche siti web che aggregano i crypto faucet, offrendo agli utenti più opzioni a seconda del token con cui preferiscono richiedere i premi.

I crypto faucet sono diversi dagli airdrop in quanto quest'ultimo segue un programma predeterminato per la distribuzione delle ricompense. Di solito gli airdrop vengono assegnati a coloro che possiedono un token specifico o utilizzano un crypto wallet per aumentare la consapevolezza riguardo un progetto in particolare. 

I crypto faucet sono anche diversi dai Bounty, che si riferiscono a un elenco di compiti remunerativi pubblicati da un progetto blockchain. I bounty sono un modalità, per un progetto blockchain, di chiedere al pubblico l'assistenza della comunità e offrire ricompense una tantum in crypto, a chiunque sia in grado di completare compiti specifici.


Quali sono i rischi dei crypto faucet?  

È necessario fare molta attenzione quando si utilizzano i crypto faucet, poiché le truffe e le frodi sono comuni. Alcuni siti web o app che si presentano come crypto faucet potrebbero infettare il vostro computer con malware in grado di danneggiare il vostro device e i dati memorizzati. È sempre una buona idea fare DYOR e affidarsi a marchi affermati di cui ci si fida.

Un altro potenziale svantaggio è che le ricompense ottenute potrebbero essere troppo piccole o i compiti troppo lunghi per renderli fruttuosi. In alcuni casi, gli utenti hanno riportato che una settimana di partecipazione attiva ai crypto faucet, ha portato a meno di 1 dollaro di ricompense in crypto. Idealmente, dovresti trovare dei crypto faucet con una buona reputazione e che siano più propensi a generare abbastanza ricompense per giustificare il tuo tempo e i tuoi sforzi.


In chiusura

I crypto faucet sono diventati più sofisticati e diversificati rispetto ai primi tempi, in cui si distribuivano bitcoin gratuiti per la risoluzione di semplici captcha. Per iniziare ad usare i crypto faucet, tieni presente che il primo passo dovrebbe essere una ricerca approfondita e attenta. 

Fate attenzione alle promesse altisonanti e ai siti web dall'aspetto sospetto. Affidati a marchi affidabili e affermati di cui ti fidi. Se si utilizzano i crypto faucet in modo corretto e costante, piccole quantità di crypto possono diventare un importo significativo, soprattutto se il valore di mercato dei token accumulati sale.