Cosa sono i Bitcoin Stamps?
Home
Articoli
Cosa sono i Bitcoin Stamps?

Cosa sono i Bitcoin Stamps?

Intermedio
Pubblicato Apr 2, 2024Aggiornato Jul 8, 2024
4m

Punti chiave

  • Il protocollo Bitcoin STAMPS incorpora immagini nella blockchain di Bitcoin, consentendo l'integrità e l'immutabilità dell'arte digitale.

  • Rispetto ai Bitcoin Ordinals, il protocollo Bitcoin STAMPS offre un approccio più sicuro all'archiviazione dei dati e consente una maggiore flessibilità.

  • Questo articolo descrive cosa sono i Bitcoin Stamps, come funzionano e alcuni dei modi in cui si differenziano dagli Ordinals.

Introduzione

Nel corso del tempo, Bitcoin si è evoluto per supportare varie applicazioni oltre al suo scopo iniziale, tra cui l'inclusione di dati aggiuntivi all'interno delle transazioni. Il protocollo Bitcoin STAMPS consente l'incorporamento dei dati, basandosi sulle funzionalità introdotte da tecnologie precedenti come il protocollo Ordinals. In questo articolo descriveremo cosa sono i Bitcoin Stamps, come funzionano e cosa li rende diversi dagli Ordinals di Bitcoin. 

Cosa sono i Bitcoin Stamps?

I Bitcoin Stamps sono opere d'arte digitali generate attraverso il protocollo Bitcoin STAMPS. Rappresentano un metodo per integrare arte digitale all'interno della blockchain di Bitcoin. Il protocollo codifica i dati all'interno degli output delle transazioni non spesi (UTXO), e ne garantisce l'immutabilità includendoli permanentemente nella blockchain.

Come funzionano i Bitcoin Stamps?

Un Bitcoin Stamp viene creato trasformando un'opera d'arte digitale in una stringa base64. La stringa viene aggiunta a una transazione Bitcoin, contrassegnata dal prefisso "STAMP:". Questi dati sono distribuiti su diversi output utilizzando transazioni multi-firma. Questo approccio garantisce che le opere d'arte digitali vengano registrate in modo permanente sulla blockchain di Bitcoin.  

Ogni Bitcoin Stamp riceve un numero speciale che si basa su quando è avvenuta la transazione, rendendo più facile l'organizzazione. Affinché uno Stamp venga riconosciuto ufficialmente, deve soddisfare determinate regole, come far parte della prima transazione che include una stringa "STAMP:base64" valida.

Protocollo Bitcoin STAMPS

Ci sono due protocolli principali utilizzati nei Bitcoin STAMPS: SRC-20 e SRC-721.

1. SRC-20. Lo standard dei token SRC-20 è costruito sul protocollo aperto Counterparty. Incorpora dati arbitrari all'interno di transazioni di dati spendibili, a differenza degli Ordinals, che inseriscono i dati nella sezione witness.

2. SRC-721. Lo standard SRC-721 rende più economica la creazione di NFT complessi. Utilizza il protocollo Bitcoin STAMPS per memorizzare le immagini in livelli, riducendo le dimensioni del file con metodi come le palette di colori indicizzate per ogni livello. I livelli possono essere riuniti in un unico NFT, consentendo la creazione di immagini di alta qualità senza incorrere in costi elevati.

Bitcoin STAMPS vs Ordinals Bitcoin

I Bitcoin STAMPS e gli Ordinals Bitcoin sono tecnologie di inscription sulla blockchain di Bitcoin. Entrambe consentono agli utenti di allegare dati aggiuntivi alla rete Bitcoin, ma i loro approcci presentano chiare differenze.

Data pruning 

Gli Ordinals di Bitcoin memorizzano le informazioni come dati witness in una parte separata di un blocco di transazioni. I dati witness possono essere modificati da un nodo della blockchain attraverso un processo noto come data pruning. Al contrario, il protocollo Bitcoin STAMPS incorpora i dati delle immagini negli output delle transazioni non spesi (UTXO). Pertanto, le opere d'arte digitali create con Bitcoin STAMPS non possono subire data pruning, preservandone così l'immutabilità.

Dimensioni dei dati e costi

Il protocollo Bitcoin STAMPS offre un'archiviazione dei dati flessibile, consentendo ai creatori di utilizzare immagini con una risoluzione di 24x24 pixel o superiore. Tuttavia, la scelta di immagini più grandi aumenta la dimensione dei dati, portando potenzialmente a un aumento dei costi di transazione per Stamp. Al contrario, gli Ordinals di Bitcoin limitano la dimensione dei dati incorporati alla dimensione del blocco Bitcoin. Questo vincolo sulla risoluzione dell'immagine mantiene costanti le commissioni di transazione ma limita la flessibilità.

Tipo di firma

I Bitcoin Stamps sono intrinsecamente progettati con un framework multi-firma , che migliora la sicurezza dei dati. Al contrario, gli Ordinals di Bitcoin utilizzano un sistema che opera su una firma singola.

In chiusura

Il protocollo Bitcoin STAMPS è un metodo per incorporare opere d'arte digitali nella blockchain di Bitcoin, garantendone l'integrità e l'immutabilità. A differenza degli Ordinals di Bitcoin, limitati dalla dimensione del blocco e da transazioni a firma singola, i Bitcoin Stamps offrono una maggiore flessibilità nella dimensione dei dati e nella sicurezza attraverso un framework multi-firma.

Letture consigliate

Disclaimer: Questo contenuto viene presentato "così com'è" solo a scopo informativo ed educativo, senza alcuna dichiarazione o garanzia di alcun tipo. Non deve essere interpretato come consulenza finanziaria, legale o professionale di altro tipo, né intende raccomandare l'acquisto di alcun prodotto o servizio specifico. L'utente è tenuto a rivolgersi a consulenti professionali appropriati. Nel caso in cui l'articolo sia stato redatto da un collaboratore terzo, si prega di notare che le opinioni espresse appartengono al collaboratore terzo e non riflettono necessariamente quelle di Binance Academy. Per ulteriori dettagli, si prega di leggere il nostro disclaimer completo qui. I prezzi degli asset digitali possono essere volatili. Il valore del tuo investimento può scendere o salire e potresti non recuperare l'importo investito. L'utente è l'unico responsabile delle proprie decisioni di investimento e Binance Academy non è responsabile per eventuali perdite subite. Questo materiale non deve essere interpretato come consulenza finanziaria, legale o professionale. Per maggiori informazioni, consulta i nostri Termini di utilizzo e l'Avvertenza sui rischi.